Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàLE FORZE DELL’ORDINE SEMPRE MOLTO VIGILI NEI CONTINUI CONTROLLI NEL SALENTO

LE FORZE DELL’ORDINE SEMPRE MOLTO VIGILI NEI CONTINUI CONTROLLI NEL SALENTO

LE FORZE DELL’ORDINE SEMPRE MOLTO VIGILI NEI CONTINUI CONTROLLI NEL SALENTO

Elevati sette verbali per diverse motivazioni – Controllati anche 63 esercizi pubblici.

Tempo di pandemia, tempo di tutti chiusi, ma anche tempo di controlli. Continuano, infatti, senza sosta, i controlli effettuati da tutte le Forze dell’Ordine impegnate in questo lavoro di prevenzione e lotta alla diffusione del corona virus, che sta danneggiandoci da un punto di vista sanitario ed anche economico. Il covid, purtroppo, corre anche nel nostro Salento (oltre 15/mila casi), come attestano i numeri del bollettino epidemiologico della Regione o del report della Asl che monitorano l’andamento della terza ondata. L’attenzione degli uomini in divisa –  Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale – si è concentrata soprattutto su quei comportamenti importanti per spezzare la catena dei contagi, dalla distanza di sicurezza all’uso delle mascherine. E qualcuno che infrange le regole, da incosciente, c’è. Pochi, ma ci sono.

Nell’ultimo servizio, sono state controllate 320 persone. E sette sono state sanzionate ai sensi della normativa anti-Covid. I motivi, più o meno, sono sempre gli stessi.

A Lecce, sono stati multati quattro ragazzi sorpresi, senza giustificato motivo, fuori dal comune di residenza: due sostavano nella pubblica via; uno circolava a bordo di monopattino elettrico, mentre il quarto ragazzo è stato identificato in un barbiere mentre si stava tagliando i capelli. Il titolare dell’esercizio commerciale, che doveva rimanere chiuso, è stato sanzionato. Sempre in città è stato sanzionato un ragazzo per il mancato uso del dispositivo di protezione individuale .

Una sanzione è stata elevata dagli agenti del Commissariato di Gallipoli. A ricevere la multa è una persone che stava consumando una birra all’interno di una salumeria. Ora si sta vagliando la posizione dell’attività commerciale.

Una sanzione è stata elevata dagli Agenti del Commissariato di Taurisano nei confronti di una persone che alle ore 2:00 di questa notte si trovava, senza giustificato motivo, fuori di casa.

Non solo, nel corso del servizio sono stati controllati

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment