Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCultura“LE SETTIMANE DELL’ECCELLENZA” DELLA SCUOLA SUPERIORE ISUFI

“LE SETTIMANE DELL’ECCELLENZA” DELLA SCUOLA SUPERIORE ISUFI

“LE SETTIMANE DELL’ECCELLENZA” DELLA SCUOLA SUPERIORE ISUFI

Ciclo di seminari online aperti a tutti gli studenti e al pubblico

Un programma interdisciplinare di attività didattiche internazionali: è la proposta de “Le Settimane dell’Eccellenza ISUFI”, destinate agli allievi della Scuola Superiore ISUFI, agli studenti dell’Università del Salento e al pubblico interessato ad approfondire conoscenze avanzate in vari campi del sapere con esperti italiani e stranieri. Gli appuntamenti sono online dal 18 ottobre al 12 novembre 2021 su piattaforma Teams (codice di accesso: wxvhjph).

Si parte con la settimana dal 18 al 22 ottobre con i seminari:

“Radiocarbon dating basics and some applications to art and heritage studies, the environment and extraterrestrial samples”, con A.J. Timothy Jull, docente della University of Arizona (Tucson, USA) e dell’International Radiocarbon AMS Competence and Training (INTERACT) Center, Institute for Nuclear Research (Debrecen, Hungary); il corso è a cura del Laboratorio Applicazioni interdisciplinari delle scienze esatte, sotto la responsabilità scientifica del professor Gianluca Quarta;

“Optimization for sustainability analysis”, con Tomas Baležentis, docente alla Vilnius University e Head of Division at the Division of Farm and Enterprise Economics at Lithuanian Centre for Social Sciences; il corso è a cura del Laboratorio Sostenibilità, ambiente e inclusione, sotto la responsabilità scientifica della professoressa Donatella Porrini.

 

Dal 25 al 29 ottobre sono in programma i seminari:

“Giardini celesti. Scienza e cosmologia nelle ville e nei giardini del Rinascimento e del Barocco”, con Denis Ribouillault, Directeur des Etudes Supérieures alla Universiteé de Montréal; il corso è a cura del Laboratorio Analisi dei centri storici e del territorio,  sotto la responsabilità scientifica del professor Vincenzo Cazzato;

“Facets of symmetry”, con Federico Capone, Post doctoral Fellow ed EPSRC Doctoral Prize Fellowship alla University of Southmapton (UK); il corso è a cura del Laboratorio Simmetrie e leggi di conservazione, sotto la responsabilità scientifica del professor Paolo Bernardini.

Infine, dall’8 al 12 novembre sono in programma i seminari:

“La pratica conviviale nel mondo antico: la diffusione del banchetto romano nel bacino del Mediterraneo”, con Stefania Alfarano, Post doctoral Fellow presso il Departement Altertumswissenschaften della University of Basel; il corso è a cura del Laboratorio interdisciplinare sul Mediterraneo, sotto la responsabilità scientifica della professoressa Paola Davoli;

“Valore pubblico e governance collaborativa”, con Alessandro Sancino, docente presso la Open University (UK) e l’Università di Milano “Bicocca”,  Director of Research on Citizenship & Governance Open University Business School, Department for Public Leadership and Social Enterprise; il corso è a cura del Laboratorio Distretto culturale ambientale, , sotto la responsabilità scientifica della professoressa Francesca Imperiale.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment