Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLECCE: AL PALAZZETTO DON BOSCO QUADRANGOLARE INTERNAZIONALE DI TAEKWON-DO

LECCE: AL PALAZZETTO DON BOSCO QUADRANGOLARE INTERNAZIONALE DI TAEKWON-DO

LECCE: AL PALAZZETTO DON BOSCO QUADRANGOLARE INTERNAZIONALE DI TAEKWON-DO

cf79pshw0aaaiha

Interessante manifestazione agonistica, ieri al “Don Bosco” dei Salesiani di Lecce, con un quadrangolare che ha visto impegnate diverse società italiane, greche, albanesi e kossovare. Per la precisione le formazioni italiane erano in rappresentanze di sei palestre: due di Reggio Calabria, una di Bologna, una di Tricase oltre a quella del maestro Martella Tarcisio di Surbo. Il successo a squadre è andato all’Italia seguita dalla Grecia e quindi da Albania e Kossovo.

Per quanto riguarda i singoli atleti si sono distinti, e ce ne compiacciamo, i ragazzi e le ragazze del Tean Martella di Surbo che hanno vinto diverse medaglie d’oro oltre che di altri metalli.

Edoardo Pareo, 17/enne

Edoardo Pareo, 17/enne

 

2

 

 

 

1

 

 

 

 

 

 

Il maestro Martella è un pluri campione mondiale che da oltre un decennio si dedica alla crescita di nuovi adepti nella palestra aperta a Surbo.

Il Taekwondo disciplina di combattimento nata in Korea del Sud e sport olimpico, aiuta tantissimo i ragazzi e le ragazze a trovare la loro identità e formare dei caratteri forti e giusti. Il Taekwondo li sostiene nell’affrontare i piccoli/grandi problemi che incontrano nelle varie fasi della crescita, insegnando il rispetto del prossimo e l’autocontrollo! Le arti marziali in generale e il Taekwondo in particolare, combattono poi il bullismo e ogni comportamento di prevaricazione nei confronti degli altri bambini e ragazzi obbligandoli al confronto con sé stessi e con gli altri.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment