Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàLECCE – DISTRURBI ALIMENTARI: incontro presso l’Open Space

LECCE – DISTRURBI ALIMENTARI: incontro presso l’Open Space

LECCE – DISTRURBI ALIMENTARI: incontro presso l’Open Space

anoressia

Si è celebrata oggi la Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, occasione per cui, la ONLUS “Diamo Voce Agli Invisibili”, ha organizzato un incontro pubblico che, presso l’Open Space di Lecce, ha affrontato la tragica, e quanto mai attuale, realtà dei disturbi alimentari.

“Abbiamo voluto parlare di anoressia sotto l’aspetto storico-artistico visto che, le classi impegnate in questo dibattito, provengono appunto dal liceo artistico e, come è immaginabile, appartengono a quella fascia di età che, più di altre, è vittima dei problemi legati ai disturbi alimentari. – ha dichiarato Arturo Sergi – “Santa” perché le figure che abbiamo preso in considerazione sono quelle di Santa Chiara e Santa Caterina da Siena che, nel digiuno, trovavano lo strumento per conseguire uno stile di vita più salubre laddove, oggigiorno, è visto al solo scopo del raggiungimento di stereotipi e canoni di bellezza deleteri e pericolosi.”
Un forum, quello odierno, che ha visto partecipi non soltanto diversi relatori ma, anche, testimoni che di anoressia e bulimia hanno sofferto, la hanno combattuta e ne sono venuti fuori.

“Il nostro obiettivo è quello di far conoscere meglio ai ragazzi una realtà che spesso non lancia chiare richieste di aiuto ma che, comunque, necessita di risposte positive che scongiurino l’incorrere in problematiche, troppe volte, irrisolvibili. – ha affermato la vice-presidente della ONLUS “Diamo Voce agli Invisibili, Tonia Erriquez – Combinando la visione che nel passato si aveva del digiuno con quella che, invece, è la percezione che se ne ha oggi, vogliamo spronare i giovani affinché comprendano che, in determinate circostanze, il solo modo di venirne fuori, evitando danni fisici e psicologici, è la condivisione e l’esternazione.”

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment