Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLECCE: È EMERGENZA ATTACCO BISOGNA TROVARE ALTERNATIVE CONTRO UN AVVERSARIO DIFFICILE

LECCE: È EMERGENZA ATTACCO BISOGNA TROVARE ALTERNATIVE CONTRO UN AVVERSARIO DIFFICILE

LECCE: È EMERGENZA ATTACCO BISOGNA TROVARE ALTERNATIVE CONTRO UN AVVERSARIO DIFFICILE

PADALINO

Prima di dedicarsi alla classica seduta di rifinitura che il Lecce sosterrà presso il centro sportivo di Martignano, mister Padalino ha presentato la partita di domani sera contro la Virtus Francavilla di Calabro.

Per la prima volta in questa stagione Padalino ha oggettive difficoltà di scelta. Riguarda il trio d’attacco, dove con le defezioni di Pacini e Doumbia, il tecnico dovrà escogitare qualcosa di nuovo e di diverso. Ed infatti le prime parole di Padalino sono proprie di questo tema: “Con la Virtus Francavilla non potrò avere a disposizione Pacilli e Doumbia, mentre è rientrato Vutov dalla convocazione in Nazionale ma è da tempo che non si allena con noi. Per certi versi siamo un pò in emergenza, anche abbiamo sicuramente la possibilità di trovare delle alternative. Pacilli ha l’entusiasmo di un ragazzino,  e fosse per lui sarebbe già a disposizione. Noi però abbiamo delle tempistiche da rispettare e, non essendoci le condizioni, non posso considerarlo della gara”. Per trarre anche qualche insegnamento, Padalino torna un attimo sul match di domenica scorsa: “Ho rivisto con occhio critico la gara di domenica scorsa con la Vibonese, e con tutta sincerità non mi è sembrato di notare una squadra in sofferenza. Abbiamo fatto tutto da soli in quella gara, dalle palle gol create alle situazioni concesse che hanno effettivamente cambiato  il percorso della gara stessa. Sotto porta non siamo stati bravi e cinici come avremmo dovuto e i due gol subiti sono stati frutto di nostre leggerezze individuali. Alla fine abbiamo ottenuto un punto ed evidentemente era quello che meritavamo. Ad oggi potrebbe sembrare inutile, ma in futuro potrebbe anche diventare determinante”.

Infine, mister Padalino ha chiuso con parole di elogio spese nei confronti dell’avversario di domani:“La Virtus Francavilla è una squadra che propone idee di gioco ben precise, che ha un marchio di fabbrica collaudato. La composizione è quella di una squadra di categoria che può fare molto bene in campionato. E’ un avversario temibile, con giocatori che sanno il fatto loro e con una buona organizzazione di gioco. Noi dovremo superare questo ostacolo per dare continuità ai risultati, che ad oggi reputo straordinari”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment