Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLECCE: GRANDE SUCCESSO PER LA MARATONA DEL BAROCCO

LECCE: GRANDE SUCCESSO PER LA MARATONA DEL BAROCCO

LECCE: GRANDE SUCCESSO PER LA MARATONA DEL BAROCCO

foto conferenza 1

Grande successo per la “Maratona del Barocco”, un evento nato dall’incontro tra Simone Lucia, presidente dell’Asd Gpdm Lecce (società organizzatrice) e responsabile della filiera LaicaSport e l’ imprenditore Roberto Fatano. Non è un caso, infatti, che la maratona sia stata dedicata come primo memorial ad Antonio Fatano, fondatore di Interfrutta SpA. Durante la conferenza stampa di ieri è stato fatto un bilancio della manifestazione. “Ringrazio Simone Lucia – da dichiarato Fatano, presidente dell’associazione Laica –  per il lavoro e l’impegno profuso per realizzare questo grande successo,  frutto dell’unione di sport, solidarietà, comunità, sviluppo e promozione del territorio. La città, infatti, ha accolto al meglio i circa mille podisti al via della gara, provenienti da quasi tute le regioni d’Italia e appartenenti a oltre 200 società. Al di là dell’aspetto prettamente sportivo, la maratona è stata una vetrina importante per la città, creando un indotto notevole dal punta di vista ricettivo e turistico”. In tanti hanno approfittato della gara per trascorrere nella città barocca alcuni giorni di vacanza con le famiglie, centinaia di persone che hanno affollato le strutture ricettive e i locali della città, rimanendo incantati dalle bellezze del capoluogo salentino.

“Quello che era un sogno è diventata una splendida realtà – ha spiegato Simone Lucia –, e per questo ringrazio tutti coloro che hanno lavorato duramente per realizzare questo evento. In particolare la famiglia Fatano e tutti gli sponsor che ci hanno sostenuto e aiutato, il sindaco e le istituzioni per aver creduto in questo progetto, i volontari, la cittadinanza per aver partecipato in maniera fattiva e tutti coloro che hanno partecipato alla gara”. Lucia ha inoltre illustrato, alla presenza dell’imprenditore Paolo Pagliaro, il risultato della raccolta fondi per il progetto Cuore Amico: “Nel salvadanaio abbiamo già raccolto circa mille e 500 euro, grazie alle iscrizioni della gara non competitiva, cui aggiungeremo il ricavato di un altro evento previsto per il 6 gennaio”. “Ringrazio Simone Lucia per ciò che ha fatto per Cuore Amico e per il Salento – ha commentato Pagliaro –, e sono felice del nostro incontro. Ne approfitto per lanciare una proposta, quella di realizzare il prossimo anno un piccolo percorso per i bambini della nostra associazione”. Il presidente di Laica Sport ha poi annunciato la nascita del “Trofeo città di Lecce”, che combinerà la “Corri a Lecce”, l’ormai celebre mezza maratona internazionale, alla seconda edizione della Maratona del Barocco: “Sarà un’occasione per promuovere ancora di più le nostre gare e il nostro bellissimo territorio, e creare un circuito sportivo avvincente”. “Abbiamo ricevuto tanti complimenti e anche qualche critica – ha commentato Lucia –, da qui vogliamo partire per realizzare una seconda edizione ancora più bella e indimenticabile. Stiamo già lavorando a un nuovo percorso e una nuova organizzazione per risolvere tutte le piccole lacune che un evento così importante, specie alla prima edizione, inevitabilmente comporta. Il nostro obiettivo è lanciare la nostra città e la nostra maratona nel panorama delle più belle e più importanti. Lo faremo come sempre con impegno, passione e sacrificio”.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment