Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàLECCE:  LA COMUNITÀ CINESE NEL SALENTOP DONA 28/MILA MASHERINE ALLA PROTEZIONE CIVILE DI LECCE

LECCE:  LA COMUNITÀ CINESE NEL SALENTOP DONA 28/MILA MASHERINE ALLA PROTEZIONE CIVILE DI LECCE

LECCE:  LA COMUNITÀ CINESE NEL SALENTOP DONA 28/MILA MASHERINE ALLA PROTEZIONE CIVILE DI LECCE

Questa mattina la comunità cinese del Salento ha donato al Comune di Lecce presso il Centro operativo comunale di Via Giurgola, coordinato dalla Protezione Civile, un carico di 28mila mascherine chirurgiche a tre veli, che saranno destinate alla popolazione di Lecce (in città ne saranno distribuite 25mila) e di altri comuni del Salento.

La donazione spontanea è nata per iniziativa di un imprenditore di origine cinese residente nel Salento che ha lanciato una gara di solidarietà coinvolgendo propri connazionali residenti a Lecce e in provincia. La raccolta fondi è stata destinata all’acquisto del carico e alla spedizione internazionale dei dispositivi di protezione individuali, che sono giunti in città in scatoloni sui quali è riportata la scritta in italiano e in caratteri cinesi: “Forza Italia. Di fronte al virus siamo tutti uguali. lottiamo insieme per la nostra patria comune”.

Questa mattina si è tenuta la consegna, alla presenza del sindaco di Lecce Carlo Salvemini e di una rappresentanza della comunità cinese.

“ Ringrazio tutta la comunità cinese della provincia di Lecce per questa iniziativa spontanea che rafforza quello spirito di comunità che tiene uniti tutti coloro i quali vivono nel nostro territorio – ha detto il sindaco Salvemini – è bello e significativo per tutti noi che la comunità dei cinesi che vive ormai da anni nella provincia avverta questo senso di appartenenza al territorio, che si traduce in attivo sostegno. Nei prossimi giorni dettaglieremo le modalità di distribuzione di questo dispositivi di protezione, in modo che possano beneficiare della donazione in particolare le persone con fragilità che hanno difficoltà a procurarseli autonomamente”.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment