Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàLECCE: L’ASL FUGA I DUBBI SULLE MENSE SCOLASTICHE

LECCE: L’ASL FUGA I DUBBI SULLE MENSE SCOLASTICHE

LECCE: L’ASL FUGA I DUBBI SULLE MENSE SCOLASTICHE

MENSA SCOLASTICA

In merito ai presunti casi di intossicazione in mense scolastiche che avrebbero coinvolto quattro comuni del Salento, l’Asl fa sapere che al momento non emergono correlazioni tra pasto e patologie. In pratica , l’Asl con un proprio comunicato asserisce che “non emerge alcuna correlazione tra la consumazione del pasto nelle mense scolastiche di Nardò e le patologie gastrointestinali denunciate. Le indagini, però, continuano a largo raggio, sia rispetto agli esami di laboratorio sul pasto di prova, sia rispetto all’attività dell’azienda, per la quale si è disposto un ulteriore approfondimento su personale, preparazione, trasporto e conferimento dei pasti”.

Tuttavia, il Dipartimento di Prevenzione, in ogni caso, ha disposto ulteriori accertamenti analitici. Nei giorni scorsi i servizi Asl avevano già proceduto ad una serie di verifiche nel Centro di cottura di Galatone e nelle mense in cui vengono somministrati i pasti, ossia Nardò, Corigliano d’Otranto, Alezio e Gallipoli, senza rilevare alcuna irregolarità.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment