Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportIL LECCE PRONTO AD AFFRONTARE UN TEST CHE LO GALVANIZZA

IL LECCE PRONTO AD AFFRONTARE UN TEST CHE LO GALVANIZZA

IL LECCE PRONTO AD AFFRONTARE UN TEST CHE LO GALVANIZZA

Accompagnato ma forse meglio dire sospinto da oltre mille supporters il Lecce tra qualche ora, ormai, si appresta ad affrontare un impegno che è importante e difficile come ogni match di questo campionato entusiasmante ma che, con le dovute accortezze è sempre alla sua portata.

Oltre ai ticket venduti in un batter d’occhio a Lecce allo “Stirpe” andranno anche tanti salentini che risiedono per lavoro o per studio nel Lazio ecco perché oggi allo stadio frusinate non mancherà il solito caldo e coinvolgente tifo degli appassionati tifosi giallorossi.

Passando all’aspetto tecnico mi pare di poter dire che il Lecce arriva a questo scontro per le poltrone che contano in una condizione psico/fisica ottimale pur tenendo presente le preoccupazioni per Coda e Di Mariano.

Baroni ha detto che deciderà poco prima di entrare in campo e dopo aver ascoltato il diretto interessato se far giocare Massimo Coda mentre per Di Mariano ha, in pratica, sciolto i dubbi già da ieri.

La presenza dei due è, ovvio, molto importante ma anche se dovesse mancare l’accoppiata il Lecce sarà comunque in grado di fare bella figura, in stato di allerta c’è Olivieri su cui Baroni lavora da tempo per impiegarlo come prima punta. Non dimentichiamo, poi, che c’è il furetto Rodriguez che non aspetta altro per rendersi utile alla causa.

Tutto deciso pare invece negli altri due reparti dove alle certezze per la mediana si univa un dubbio sul secondo della coppia dei difensori centrali. A capitan Lucioni dovrebbe essere affiancato, dopo la bella prova contro il Parma, l’italo albanese Dermaku (nella foto) reduce dall’impegno con la propria nazionale, sulle fasce confermate le due frecce Gendrey e Barreca con in porta la sicurezza fatta portiere di Gabriel.

In definitiva un Lecce ben equilibrato pronto a dare battaglia (agonistica) deciso a allungare la serie positiva sulla strada, ancora lunga e tortuoso, che porta al temine del campionato a raggiungere quel traguardo cui tutti ambiamo arrivare.

Ernesto Luciani

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment