Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportIL LECCE STUDIA GIÀ LA GARA CONTRO IL BRESCIA

IL LECCE STUDIA GIÀ LA GARA CONTRO IL BRESCIA

IL LECCE STUDIA GIÀ LA GARA CONTRO IL BRESCIA

Chiusa la sessione invernale del calcio mercato che però ha lasciato qualche coda polemica, il gruppo giallorosso si appresta a riprendere, dopo il sabato libero concesso da Eugenio Corini al suo Lecce e la domenica di lavoro, il ritmo normale degli allenamenti in vista del big match di venerdì prossimo contro il Brescia. al Rigamonti, alle ore 21 per l’anticipo valido per la terza giornata di serie B.

È iniziata, quindi, la settimana tipo per Lucioni e compagni che, sotto l’attenta guida del tecnico bresciano, cercherà di preparare al meglio la gara con le rondinelle per dare continuità di risultati e migliorare la classifica oltre che la prestazione dei singoli come della squadra nel suo insieme.

Rientrato, con le opportune scuse da parte del capitano, il caso Mancosu deve essere ancora risolto quello con Tachtsidis che non pare voglia recedere dalla sua posizione di “incompreso” tanto da dover essere allontanato dal gruppo che lavora per scarsa applicazione. Anche Corini mostra così il lato duro che servirà da lezione a chi, al momento, non ne ha alcun bisogno.

Sotto l’aspetto tecnico da evidenziare dopo l’impegno di Coppa e le due gare di campionato c’è da evidenziare che la squadra è andata migliorando col passare dei minuti giocati e che dopo tre gare ufficiali la rete di Gabriel, anche grazie allo stesso portiere giallorosso, resta imbattuta e dopo il record negativo dello scorso anno (grazie Liverani) ciò è di buon auspicio per il futuro.

A breve dovrebbero rientrare anche i nazionali Adjapong, Dermaku e Listkowski, impegnati con le rispettive Nazionali, con Dubickas che è giàrientrato in sede. L’ex Real Madrid, Pablo Rodriguez, ha invece completate le visite mediche presso il centro BioLab di Cutrofiano. Inoltre, già da ieri  il “genio” Corini può contare su Falco e Paganini che si sono allenati con il gruppo e tornano quindi disponibili per la prossima trasferta. Hanno seguito un programma di lavoro personalizzato Lo Faso e Mancosu.

Per oggi, lunedì, come comunicato dall’ufficio stampa della società è in programma un singolo allenamento, sempre all’Acaya e sempre a porte chiuse.

Eugenio Luciani

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment