Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLECCE vs COSENZA – La Cronaca

LECCE vs COSENZA – La Cronaca

LECCE vs COSENZA – La Cronaca

UN LECCE SPERIMENTALE (?) VINCE NEL RECUPERO COL COSENZA

Primo tempo

4′ – azione leccese con Farias-Shakhov, col brasiliano che manda in porta Mancosu, solo davanti al portiere. Il tiro del capitano finisce fuori.

6′ – Lazaar con un gran mancino sfiora la traversa.

9′ – Punizione battuta da Petriccione ma il pallone finisce in angolo.

10′ – su azione da calcio d’angolo, Babacar, di testa, alza di un soffio sulla traversa.

11′ – Rispoli duetta con Babacar nelle vesti di rifinitore, cross basso per l’accorrente Tabanelli che arriva come un treno e con il tiro colpisce Farias casualmente in traiettoria.

13′ – il Lecce rischia di subire un calcio di rigore.  Vera Ramirez, a braccia larghe, intercetta una conclusione di Baez. L’arbitro impallato non vede nulla.

17′ – Rispoli crossa ma nell’area cosentina non c’era nessun leccese.

19′ – Pierini con un’acrobazia in area di rigore leccese impegna, pur se con una rovesciata debole, Vigorito che controlla.

20′ – cross di Pierini da sinistra, colpo di testa perfetto in torsione di Baez che impegna Vigorito che toglie il pallone dall’angolino.

22′ – Cross di Rispoli bloccato bene da Perina

23′ – azione dei rosso blu con Pierini-Baez, tiro di quest’ultimo a lato.

24′ – Machach dalla distanza, da posizione impossibile, destro largo.

26′ – Vera Ramirez raccoglie un cross di Babacar e conclude a lato.

30′ – Babacar, gran bella sponda a creare la superiorità numerica in area. Defilato Farias riceve ma il tiro incoccia un avversario e finisce in angolo.

33′ – Altro cross di Rispoli dalla destra, in volo Perina respinge con i pugni.

35′ – Mancosu si defila sulla destra, cross preciso al centro, Farias con il piatto indirizza sul palo opposto, pallone di qualche centimetro va sul palo.  

36′ – Altro angolo per il Lecce che prova ad intensificare la pressione

37′ – Babacar bravo ad anticipare Corsi si lancia tutto solo verso la porta di Perina. Il tiro è centralissimo, il portiere respinge.

38′ – Farias riceve, bello stop, girata in un fazzoletto, diagonale che finisce a un ciuffo d’erba dal palo.

43′ – Calcio di punizione per il Lecce sulla zona di destra. Petriccione si prepara con cura. Il cross è preda di Babacar che di testa, e batte Perina sul primo palo.

Lecce-Cosenza 1-0.

Secondo tempo

47′ – Vera Ramirez si perde Pierini, sgroppata sulla destra e diagonale a metà tra il tiro e il cross, respinto bene con i pugni da Vigorito.

48′ – Vera Ramirez chiude in angolo un cross dalla sinistra del Cosenza.

53′ – Vera Ramirez dimentica di dover fare le due fasi di gioco e non rientra sulle sue posizioni difensive, i calabresi con Kone avanzano che è un piacere. Cross basso per Lazaar che dalla parte opposta fa secco Vigorito con un diagonale preciso sul palo opposto.

Lecce-Cosenza 1-1.

59′ – Vera, cross basso per La Mantia che in spaccata chiude sul secondo palo.

66′ – Vigorito in tuffo, su conclusione di Kone che aveva “ubriacato” Calderoni, salva la porta leccese

76′ – Iniziativa di Imbula per Pierno, deviazione in angolo.

84′ – Cross di Calderoni per La Mantia, molto arretrato. Ci prova comunque di testa, ma da così lontano non può imprimere la giusta forza per essere pericoloso.

88′ – bolide di poco fuori di Tabanelli.

90′ + 1′ – Mancosu con un sinistro dei suoi spezza l’equilibrio. Buono il movimento di Tabanelli che ha messo Mancosu in condizione di battere indisturbato con un bel “velo”.

Risultato finale LECCE vs COSENZA 2-1

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment