Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLEGA PRO – GIRONE C – LECCE vs TARANTO – La cronaca

LEGA PRO – GIRONE C – LECCE vs TARANTO – La cronaca

LEGA PRO – GIRONE C – LECCE vs TARANTO – La cronaca

 

Il solito Lecce un tempo si ed uno meno

  Logo_lecce2001-104x128   vs   TARANTO

Primo tempo

18′ tiro dalla distanza di Arrigoni, fuori misura

23’ primo corner del match, l’arbitro vede un fallo di mano e indica il dischetto. Dagli undici metri capitan Lepore spiazza Contini ed è gol. Lecce – Taranto 1-0.

26’ Tsonev sulla destra è travolgente e si porta a spasso mezza difesa prima di crossare basso in area, dove trova sul secondo palo l’accorrente Torromino, abile nell’infilare la porta tarantina. Lecce Taranto 2-0  

32′ splendida combinazione al centro sull’asse Caturano-Costa Ferreira

33’ prima conclusione ospite degn a di nota. Paolucci lavora una bella palla sulla sinistra e scarica per l’accorrente Lo Sicco, il cui destro testo sorvola l’incrocio di un paio di metri.

40’ bella combinazione da angolo Costa Ferreira-Lepore; il tiro al volo dell’ala leccese è potente, ma non trova la porta e si spegne sul fondo.

44′ Torromino crossa per il solito Lepore, che impatta bene ma vede il pallone calciato al volo sfiorare il palo.

 

Secondo tempo

 

47’ occasionissima per i giallorossi. Caturano ruba palla a Nigro, e mette al centro, ma Lepore e Costa Ferreira si ostacolano a vicenda a porta quasi vuota.

48’ bella giocata di Magnaghi che stoppa di petto e tira di controbalzo, fuori di non molto.

58′ prima, importantissima parata per Filippo Perucchini, straordinario nell’opporsi al potente destro di prima intenzione del suentrato Viola, che ci riprova tre minuti dopo senza però inquadrare la porta.

62’ ancora Magnaghi al tiro; la punta è abile nel ritagliarsi il giusto spazio, salvo incrociare troppo un destro che si spegne debole sul fondo.

77’ Maimone, subentrato a Tsonev, lascia partire un diagonale che fa la barba al palo.

80’ Magnaghi ci riprova ancora con un destro dal limite, pallone sul fondo per circa un metro.

83’ Doumbia sfrutta al meglio il cross di Lepore sovrastando due avversari, battendo per la terza volta Contini. Lecce – Taranto 3-0

86’ Lo Sicco su punizione, da posizione centrale, impegna Perucchini che blocca.

90’ Fiordilino alla conclusione dalla distanza.

Nulla da segnalare nei tre minuti di recupero.

 

Risultato finale Lecce vs Taranto 3 – 0

 

Nel prossimo turno compito difficile per i giallorossi, impegnati eccezionalmente di sabato sul campo del Matera alle 14.30. Allo stesso orario, invece, i rossoblù ospiteranno il Monopoli in quella che sarà una sfida salvezza da dentro o fuori o quasi.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment