Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLEGA PRO GIRONE C XVII GIORNATA – Il Commento

LEGA PRO GIRONE C XVII GIORNATA – Il Commento

LEGA PRO GIRONE C XVII GIORNATA – Il Commento

SIMBOLO LEGA PRO

LECCE E MATERA RULLI COMPRESSORI SEGNANO IL PASSO JUVE STABA E FOGGIA

Il turno infrasettimanale di ieri ha riservato, come ormai dovremmo essere abituati, un paio di sorprese a tutto vantaggio della squadra salentina allenata da Padalino.

Hanno perduto i rispettivi incontri con Fidelis Andria e Fondi tanto la Juve Stabia quanto il Foggio, quest’ultimo addirittura in casa. Una svolta al campionato? Potrebbe anche essere, perché questa volta il Lecce non si è lasciato sorprendere e andando a vincere a Messina (3-0) ha ribadito con forza quali sono le intenzioni di società e squadra. È  stato bravo, coraggioso e un po’ fortunato mister Padalino che dalle ceneri del dopo Matera è riuscito a risollevare il  morale del gruppo (bravo); mettendo in panchina ben sei titolari (coraggioso) ha trovato anche l’estro per cambiare modulo e riappropriarsi, grazie alla netta e meritata vittoria (fortunato), del primo posto in classifica. Si conferma il buon momento del Matera che travolge la Casertana e della Virtus Francavilla che in casa batte la Reggina e si piazza in piena zona play off. Bel risultato anche quello dell’Andria che affianca la formazione di Calabro a 25 punti. Successo del Cosenza in trasferta a conferma delle qualità di questa squadra ben guidata da Roselli. Risultato sorprendente invece a Foggia anche se il Fondi, zitto zitto, si posiziona in buona posizione per sperare in un bel futuro. Il Catania ha vinto ancora ma non è una sorpresa, gli etnei, senza penalizzazione avrebbero fatto ben altro percorso. Finalmente a vinto anche il Taranto che così lascia al Catanzazo, anch’esso vincente contro la corregionale Vibonese, la scomoda poltrona dell’ultimo posto in graduatoria. Unico pareggio di giornata a Pagani per 1-1 col Siracusa; e la Paganese sarà il prossimo avversario del Lecce, sabato sera alle 20,30 allo stadio del “Via del mare”.

Eugenio Luciani

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment