Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLEGA PRO – GIRONE C XXXV GIORNATA MATERA vs LECCE – La cronaca

LEGA PRO – GIRONE C XXXV GIORNATA MATERA vs LECCE – La cronaca

LEGA PRO – GIRONE C XXXV GIORNATA MATERA vs LECCE – La cronaca

IL LECCE IN DIECI RIMONTA E STRAPPA UN PAREGGIO

r0_tml1841116985089_387970258133_1485254505502295

Primo tempo:

3′ – Tsonev in profondità per Costa Ferreira in area. Il portoghese si allunga con la punta del piede ma non aggancia bene. Pallone sul fondo.

4′ – Replica il Matera con una conclusione dalla distanza di Carretta, a lato.

7′ – Giosa è tempestivo su un lungo lancio a scavalcare, dalla difesa, che poteva mettere Carretta solo davanti a Perucchini.

10′ – Errore di Armellino che mette in movimento Tsonev: tiro del bulgaro dalla distanza, parato facilmente da Tozzo.

12′ – Bolide di Armero deviato in angolo

14′ – Prima Negro da una parte, con una risposta di Perucchini, poi Doumbia con una “volata” in contropiede e un tiro respinto dalla difesa ceracno di dare uno scossone alla partita.

20′ – Parata di Tozzo, su incursione di Lepore dalla destra.

25′ – Carretta arriva sin sul fondo, ci crede crossa al centro ma non trova nessuno a raccogliere

28′ – Mattera sul lato corto dell’area si appoggia su Negro, che si inserisce bene, stoppa e evita con un movimento da grande attaccante sia Giosa che Fiordilino, che vanno a vuoto. Destro di prima intenzione sotto l’incrocio dei pali, irraggiungibile per Perucchini. Matera-Lecce 1-0.

31′ – Armeno fa tutta la fascia sinistra, cross al centro e deviazione in angolo di Giosa.

34′ – Carretta-show fa due “sombrero” a Vitofrancesco poi “spara” alto sulla traversa.

35′ – Strambelli non riesce a chiudere una bella azione nè a servire i compagni del reparto offensivo.

38′ – Calcio di punizione per il Matera dal limite: Strambelli ci prova, ma il suo tiro è alto.

39′ – Costa Ferreira su punizione prova a trovare la testa di Marconi, che però è scattato anche in fuorigioco non segnalato, vista la bella parata del portiere lucano che disinnesca comunque l’azione leccese.

43’ Padalino espulso per proteste troppo veementi

45’+1’ un minuto di recupero non degno di nota

 

Secondo tempo:

49′ – Rosso diretto per Cosenza per un fallo difficile da capire

55′ – ammonito per proteste, nell’occasione, anche Giosa.

58′ – calcio di punizione dalla trequarti da parte di Vitofrancesco, che si spegne sul fondo

65′ –  Costa Ferreira sugli sviluppi di un calcio di punizione dal limite raccoglie da ffuori area e fa partire un rasotera preciso che si insacca. Matera-Lecce 1-1.

66′ – Reazione immediata del Matera, con un tiro di Carretta, respinto da Perucchini non senza qualche difficoltà.

68′ – Da calcio d’angolo pericolo per la porta del Lecce: Mattera sfiora ma non indirizza verso la porta

70′ – Torromino batte la punizione nata dall’azione precedente, ma senza esito.

73′ – tiro di Carretta, salva Perucchini, che respinge

76′ – Prova a “pescare” il jolly Strambelli su punizione dal vertice dell’area: tiro altissimo.

79′ – paratona di Perucchini sulla conclusione di testa di Carretta, angolata e precisa, evitato un gol

84′ – Cross di Sartore nel mezzo, dalla destra, con Perucchini attento a bloccare in presa bassa.

86′ – Altra super-parata di Perucchini, che si tuffa alla sua destra sul colpo di testa di Infantino

87′ – Sugli sviluppi di un altro angolo il Matera arriva al cross dalla sinistra del suo fronte offensivo, tocco di braccio di Vitofrancesco, ma per l’arbitro non è rigore.

88′ – Lecce che chiuso da un assedio veemente del Matera

89′ – Negro lancia Infantino solo davanti a Perucchini. Ciancio, in posizione da centrale chiude bene

90′ + 1′ – Occasione incredibile per Armellino che a un metro dalla linea di porta riesce ad alzare altissimo, dopo un’altra “fuga” incontrastata di Negro.

90′ + 3′ – Altri due angoli per il Matera, senza esito.

 

Risultato finale: Matera vs Lecce 1-1

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment