Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLEGA PRO IX GIORNATA – LECCE vs V. FRANCAVILLA: La cronaca

LEGA PRO IX GIORNATA – LECCE vs V. FRANCAVILLA: La cronaca

LEGA PRO IX GIORNATA – LECCE vs V. FRANCAVILLA: La cronaca

lLECCE   V.FRANCAVILLA

 

Di seguito le azioni più importanti registrate novanta minuti di gioco:

 

Primo Tempo:

02’ ai giallorossi si presenta una colossale occasione per andare in gol. Palla intercettata da Tsonev che lancia Mancosu che, anziché calciare in porta, serve un liberissimo Caturano che, a sua volta, cicca il pallone, forse per un cattivo rimbalzo sul terreno.

03’ Lecce ancora ad un passo dal gol: contropiede magistrale orchestrato dal tridente offensivo, con Torromino che apre per Caturano bravo a girare subito a Lepore, ma il sinistro a giro del capitano leccese da ottima posizione è troppo centrale e viene parato da Casadei.

13′ magistrale verticalizzazione di Mancosu perTorromino, che lascia sul posto Idda ma si vede respingere il rasoterra a botta sicura da un perfetto intervento di Casadei.

17’ Mancosu riceve palla e punta l’area avversaria, poi serve col contagiri Torromino, bravo ad insaccare, dopo aver eluso l’uscita di Casadei.

20’  una bordata da fuori di Triarico trova pronta la respinta di Bleve.

23’ Nzola tira verso la porta leccese ma il tiro è molto strozzato, quindi inefficace

26’ Ciancio al tiro che sorvola la traversa biancoazzurra

41’ Idda prova dai quaranta metri ad impensierire Bleva, ma il suo tiro è decisamente

 

 

 

 

Secondo tempo:

50’ Mancosu e Tsonev sono bravissimi a recuperare palla sulla trequarti, con il filtrante del bulgaro che è però sprecato malamente da Lepore, che calcia alto.

55’  tiro-cross di Abruzzese, deviato in angolo Bleve che si fa trovare pronto e devia in angolo

58’ discesa sulla destra sull’asse Tsonev-Lepore è finalizzata daTorromino, che in mischia si fa trovare pronto e batte l’incolpevole portiere avversario.

63’  l’azione si svolge sul centro sinistra ed è condotta da Torromino e Caturano. L’esterno leccese fa l’assist-man appoggiando dietro una palla che il bomber spreca calciando centrale da posizione invitante

68’ Albertini, appena entrato, prova a sorprendere Bleve, con un colpo di testa che scavalca il portiere ma coglie l’esterno del palo.

69’ Nzola è bravo a liberarsi sulla sinistra ed a provare sul primo palo ma Bleve è pronto all’intervento a terra.

72’ Caturano, dopo essersi liberato sulla trequarti, serve in profondità Torromino, che mette a sedere Idda con una finta sontuosa e batte Casadei sul primo palo

75’ Mancosu cerca il gol personale ma Casadei blocca in due tempi

90+2’ stavolta e Caturano a cercare il gol ma Casadei mette in angolo

 

Nel prossimo turno Lecce e V.Francavilla scenderanno in campo entrambe domenica 23 alle ore 14:30. Il Lecce sarà ospite del Catania, mentre la Virtus giocherà in casa contro la Vibonese. Prima, però, mercoledì 19 ottobre alle ore 14,30 si scontreranno di nuovo, questa volta a Francavilla, per il turno eliminatorio di Coppa Italia di Lega Pro

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment