Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaLEGA PUGLIA: SU PARRUCCHIERI PENOSA GUERRA DI VISIBILITÀ TRA EMILIANO E CONTE.

LEGA PUGLIA: SU PARRUCCHIERI PENOSA GUERRA DI VISIBILITÀ TRA EMILIANO E CONTE.

LEGA PUGLIA: SU PARRUCCHIERI PENOSA GUERRA DI VISIBILITÀ TRA EMILIANO E CONTE.

Riaprano il 18 senza se e senza ma

Per la Lega l’importante è che in Puglia parrucchieri e centri estetici riaprano e riprendano a lavorare dal 18 maggio, come abbiamo chiesto con insistenza a Governo e Regione. Purtroppo, sulla pelle di questi uomini e donne, si sta consumando una penosa guerra di visibilità tra Emiliano e Conte, tra chi si prende i meriti sulla riapertura. È ormai evidente – tra PD e M5S – una contesa sull’utilizzo elettorale della gestione dell’emergenza, ma è inaccettabile e irresponsabile che a pagare siano i cittadini, gli imprenditori, gli artigiani e i commercianti! Oggi c’è bisogno di regole chiare e certe, quindi Emiliano non lasci “appesi” alle sue liti e ai suoi giochi di potere parrucchieri e centri estetici e confermi subito la riapertura del 18 maggio, con buona pace di Conte, Boccia e del M5S che ancora una volta hanno dimostrato di anteporre i propri egoismi agli interessi della gente”.

Tanto dichiara il Segretario Regionale della Lega Puglia Luigi D’Eramo.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment