Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaLIZZANELLO: COLPO DI SCENA IL SINDACO PEDONE REINTEGRARO NELLA CARICA

LIZZANELLO: COLPO DI SCENA IL SINDACO PEDONE REINTEGRARO NELLA CARICA

LIZZANELLO: COLPO DI SCENA IL SINDACO PEDONE REINTEGRARO NELLA CARICA

Il sindaco Fulvio Pedone è stato reintegrato nella carica di sindaco di Lizzanello e Merine. La comunicazione è arrivata ieri sera dalla Prefettura di Lecce che ha riattivato le funzioni della giunta e del consiglio, ritenendo inefficaci le dimissioni dello scorso 9 marzo, di 8 consiglieri per carenza di poteri di rappresentanza all’atto del deposito. Si è dovuto, pertanto, prendere atto che le dimissioni si sono perfezionate esclusivamente per i 4 consiglieri che, dopo il notaio, erano passati dal protocollo comunale.

Convocato il consiglio comunale per la surroga dei quattro dimissionari Adele Ingrosso, Luigi Capone, Andrea Mocavero, Antonio Parlangeli con i candidati non eletti aventi diritto nelle rispettive liste di appartenenza.

«Ragioni di responsabilità – ha spiegato il sindaco Pedone-, fra le quali il difficilissimo periodo pandemico che purtroppo dobbiamo affrontare, compreso il piano delle vaccinazioni, le gravose conseguenze economiche e sociali che il “commissariamento” provocherebbe, il completamento delle innumerevoli opere pubbliche e culturali in corso, la definizione delle stabilizzazioni dell’Ambito di Zona, il cambio di consegne delle ditte della Raccolta RSU e la bonifica ambientale delle aree periferiche,  m’impongono di avviare consultazioni con ciascun consigliere comunale per verificare se sussistono o meno le condizioni per un patto di fine mandato che possa garantire ai cittadini continuità amministrativa e vicinanza istituzionale. All’esito delle consultazioni deciderò se proseguire o meno il mandato, dandovene, ovviamente, puntuale riscontro».

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment