Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàLIZZANELLO: EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA – RACCOLTA FIRME E PROPOSTA DI LEGGE

LIZZANELLO: EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA – RACCOLTA FIRME E PROPOSTA DI LEGGE

LIZZANELLO: EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA – RACCOLTA FIRME E PROPOSTA DI LEGGE

 volantino

L’ora di educazione alla cittadinanza come materia curriculare nelle scuole di ogni ordine e grado “promuoviamo il senso di appartenenza alla comunità” anche il Comune di Lizzanello aderisce alla mobilitazione dei sindaci italiani per il deposito della proposta di legge in Parlamento.

Anche il Comune di Lizzanello in prima linea con altri Comuni italiani e il sostegno di Anci, per la promozione sull’intera penisola della raccolta firme per l’introduzione dell’ora di Educazione alla Cittadinanza, come materia curricolare, nelle scuole di ogni ordine e grado.

Sono già partite nei giorni scorsi una serie di giornate di mobilitazione di sindaci italiani, finalizzate a raccogliere le cinquantamila firme in sei mesi necessarie per il deposito della proposta di legge in Parlamento.

Il primo cittadino di Lizzanello Fulvio Pedone, componente del Consiglio Regionale Anci Puglia, di concerto con la sua maggioranza, ha inteso da subito condividere questo progetto e contribuire a questa “battaglia di civiltà”.

Fulvio Pedone, sindaco di Lizzanello

Fulvio Pedone, sindaco di Lizzanello

 “La proposta di legge, lanciata dal Comune di Firenze e fatta nostra – commenta il sindaco di Lizzanello Fulvio Pedone – mira a promuovere il senso del vivere civile nella propria comunità e nel mondo”.

“L’ora di educazione alla cittadinanza, come materia obbligatoria e con voto, in ogni scuola di ordine e grado – aggiunge la consigliera con delega alla Pubblica Istruzione, Paola Buttazzo – è estremamente importante per formare dei cittadini rispettosi delle istituzioni e delle regole basilari di convivenza, dotati di un grande senso civico e valori cardine di legalità e giustizia”.

Per iniziare, si comunica che la raccolta delle firme a Lizzanello verrà effettuata presso il Comune, in orari d’ufficio e con la disponibilità, per l’autentica della firma, dei funzionari del Municipio, del sindaco Fulvio Pedone, delle assessore Noemi Calogiuri e Annalisa De Fabrizio, della consigliera Paola Buttazzo e del consigliere capogruppo Renato Stabile.

Al link del Comune di Lizzanello

http://www.comune.lizzanello.le.it/po/mostra_news.php?id=372&area=H la proposta di legge e i contenuti dell’iniziativa.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment