Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàUNA LOTTERIA DI SOLIDARIETÀ PER NICA

UNA LOTTERIA DI SOLIDARIETÀ PER NICA

UNA LOTTERIA DI SOLIDARIETÀ PER NICA

Trentasei premi messi in palio dalle attività dello shopping district di Martina Franca per sostenere la battaglia della giovane martinese

Una lotteria di beneficienza per aiutare Nica Chisena, una iniziativa di solidarietà pensata e organizzata dal comitato di via “Corso Messapia e dintorni”. Con un biglietto è possibile partecipare all’estrazione di 36 premi messi a disposizione dai negozi che aderiscono all’iniziativa e contemporaneamente contribuire al sostegno delle spese mediche che la giovane martinese è costretta a sostenere in Austria. Un aiuto sempre più urgente anche a causa del diniego dell’Asl Taranto di partecipare alle spese.

Nica Chisena, colpita più di un anno fa da aneurisma celebrale, lotta con tutte le sue forze in una clinica d’eccellenza Hockzirl, in Austria, per recuperare le sue funzioni. Grandi passi avanti sono stati fatti, in questo anno, grazie alla perseveranza del suo compagno e dei suoi amici, che hanno fondato una associazione di promozione sociale per coordinare le attività solidali. Il percorso di speranza che sta affrontando Nica non vale solo per lei, ma per tutte le famiglie che in questo momento vivono questa difficile situazione. La comunità di Martina Franca si è mostrata già ampiamente sensibile e non mancherà di far sentire il proprio supporto durante questo periodo natalizio.

Corso Messapia e dintorni non è nuovo a questo genere di iniziative. Con una lotteria, nel 2017, ha sostenuto le attività del Centro Antiviolenza di Martina Franca e Crispiano. Grazie alla diffusa rete territoriale delle attività commerciali è possibile raggiungere un importante numero di persone e per questo motivo i commercianti non si sono tirati indietro sulla possibilità di utilizzare questa opportunità per sostenere il complicato e delicato viaggio di Nica.

I biglietti della lotteria, dal costo di 2 euro, sono messi in palio da: Cittá del sole, Sarah, Thun, Raguso, Design Daniela laboratorio orafo, Prestige, Kloof, Tenda In, Tabaccheria Caramia, Anna Carmen, Nuovo caffè del Corso, Paperino, Carpisa, Semeraro, Enel, Agua del Mar, Clarika, Elleccì, Ottica Montanaro, Woud, Teresa Pizzigallo, Agata, Mondadori, Red Carpet, Ricambia.Saulle, Oro gallery, Marisa S, A&D Pizzigallo, Massa uomo, Massa donna, Massa 29, Massa piccolo, Carbotti, Latte e baci, Assunta Simeone e Simeone Baseman.

I tagliandi sono già in vendita e si possono acquistare presso: Città del Sole, Sarha, Raguso, Caffè del Corso, Prestige, Red Carpet, Design Daniela Laboratorio Orafo, Semeraro e Carpisa.

L’estrazione avverrà, in diretta Facebook, sulla pagina di Corso Messapia e dintorni, il 6 gennaio.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment