Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliDA LUNEDÌ 23 MAGGIO RIPARTONO LE VISITE COL FAI ALLA CHIESA DEI SANTI NICCOLÒ E CATALDO

DA LUNEDÌ 23 MAGGIO RIPARTONO LE VISITE COL FAI ALLA CHIESA DEI SANTI NICCOLÒ E CATALDO

DA LUNEDÌ 23 MAGGIO RIPARTONO LE VISITE COL FAI ALLA CHIESA DEI SANTI NICCOLÒ E CATALDO

Per le giornate Fai bilancio positivo: nei luoghi aperti a Lecce più di 2000 visitatori

…Dopo il successo delle Giornate Fai di Primavera e la ripartenza, in zona gialla, delle visite culturali in presenza, da lunedì 23 maggio la Delegazione Fai di Lecce riprenderà le consuete aperture della …
… nel 1180 da re Tancredi conte di Lecce, come si legge nelle iscrizioni incise sugli architravi delle due porte, che conserva ancora il portale dalla raffinatissima incorniciatura e il rosone di età normanna.

Porte aperte, quindi, tutti i lunedì, giovedì e sabato, dalle 9.30 alle 12.30, nel rispetto delle normative anti-Covid.

…Lo scorso weekend, in occasione delle Giornate Fai di Primavera, a Lecce è stato proposto un percorso fra i luoghi e la storia degli ordini monastici legati alla città. Nelle due giornate, sono stati 824 i …
… San Niccolò e Cataldo . Sono state 500 nel fine settimana, infine, i visitatori all’ Abbazia di Cerrate (sulla provinciale fra Squinzano, Trepuzzi e Casalabate), unico bene Fai di Puglia, aperto tutto l’anno.

Tutti i beni sono stati raccontati e “musicati” dal progetto Apprendisti Ciceroni del Fai con il contributo, a Lecce, degli studenti del Liceo Scientifico De Giorgi, del Liceo Classico/musicale Palmieri, dell’Istituto Marcelline, del Conservatorio Tito Schipa.

Nei beni aperti dal Fai a Lecce e provincia, i visitatori sono stati complessivamente 3370.

…« Anche quest’anno, dai commenti dei visitatori – commenta Adriana Bozzi Colonna , capo delegazione Fai di Lecce – registriamo un sentimento diffuso di positivo entusiasmo che rinforza il senso di ciò che come

… ed entusiasmo anche questa volta hanno raccontato ai visitatori quanto avessero scoperto nelle loro ricerche storiche, architettoniche e paesaggistiche, aprendo pertanto nuovi orizzonti sui luoghi » .

…« I volontari del Fai, che ringrazio, da lunedì riapriranno al pubblico e alle visite – dichiara l’assessore alla Cultura Fabiana Cicirillo – la chiesa dei Santi Niccolò e Cataldo, uno dei nostri più …

… e i numeri dei partecipanti ci fanno capire che c’è grande desiderio di riappropriarsi e rivivere i beni della città e siamo al lavoro per fare in modo che in estate siano tutti accessibili e fruibili » .

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment