Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàMASSIMILIANO LATORRE PUÒ RESTARE IN ITALIA, LO DICE LA CORTE SUPREMA INDIANA

MASSIMILIANO LATORRE PUÒ RESTARE IN ITALIA, LO DICE LA CORTE SUPREMA INDIANA

MASSIMILIANO LATORRE PUÒ RESTARE IN ITALIA, LO DICE LA CORTE SUPREMA INDIANA

massimiliano latorre e salvatore gorpne (alle spalle)

E’ finalmente arrivato da New Delhi l’atteso ‘via libera’ alla permanenza in Italia di Massimiliano Latorre. La Corte Suprema indiana ha deciso che il fuciliere di Marina rimarra’ in Italia fino a conclusione dell’arbitrato internazionale.

La Farnesina accoglie con soddisfazione la decisione odierna della Corte Suprema indiana.Si tratta, si legge in una nota, di un passaggio importante che riconosce l’impegno intrapreso dal governo italiano con il ricorso all’arbitrato internazionale per fare valere le ragioni dei nostri due fucilieri di Marina. Con identico impegno, conclude il comunicato, l’Italia affrontera’ i prossimi passaggi del procedimento arbitrale, che entra ora nel merito del caso della Enrica Lexie.

Il fuciliere Massimiliano Latorre potrà restare in Italia fino al termine dell’arbitrato internazionale in corso all’Aja, sostanzialmente con le stesse condizioni già disposte per l’altro marò Salvatore Girone. Nell’aula della Corte Suprema si è aggiunto dunque un nuovo, positivo capitolo della storia iniziata nel febbraio del 2012, quando due pescatori indiani furono uccisi al largo delle coste del Kerala dai colpi esplosi dalla petroliera battente bandiera italiana, Enrica Lexie. Le autorità del Kerala accusano Latorre e Girone, che erano a bordo della nave in servizio anti-pirateria, di essere i responsabili della loro morte.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment