Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàMELENDUGNO: TAP PROSEGUE L’ERADICAZIONE DEGLI ULIVI. I DIMOSTRANTI PERÒ NON MOLLANO

MELENDUGNO: TAP PROSEGUE L’ERADICAZIONE DEGLI ULIVI. I DIMOSTRANTI PERÒ NON MOLLANO

MELENDUGNO: TAP PROSEGUE L’ERADICAZIONE DEGLI ULIVI. I DIMOSTRANTI PERÒ NON MOLLANO

NO TAP

È durata meno del previsto la sospensione dei lavori ordinata giovedì e che si pensava (e sperava) durasse almeno sino a lunedì. All’alba di oggi TAP ha fatto ripartire i lavori intenzionata a portare a termine nel più breve tempo possibile l’opera di distruzione dell’oliveto secolare in zona San Basilio.

Così come gli operai del cantiere anche gli attivisti sono tornati a dimostrare il proprio dissenso cercando, ancora una volta, di fermare lo scempio che TAP sta portando avanti. I manifestanti,del resto, impossibilitati, stante il notevole dispiegamento di forze dell’ordine,  a raggiungere San Basilio, in auto e tantomeno a piedi, si sono spostati in Masseria del Capitano, luogo di dimora degli ulivi espiantati. Una sorta di veglia funebre, che ha ottenuto il risultato di bloccare l’ingresso per cui i camion sono stati costretti a fare dietrofront e riportare gli ulivi sul luogo di eradicazione. Poi, intorno alle 13 l’annuncio della sospensione dei lavori, almeno per oggi.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment