Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaMELLONE CHIARISCE IL SENSO DEL SUO INVITO A VOTARE EMILIANO

MELLONE CHIARISCE IL SENSO DEL SUO INVITO A VOTARE EMILIANO

MELLONE CHIARISCE IL SENSO DEL SUO INVITO A VOTARE EMILIANO

PIPPI MELLONE SINDACO

Il sindaco Pippi Mellone spiega il senso del suo invito a votare Emiliano alle primarie Pd“Le primarie del Partito Democratico sono aperte e non lo ha deciso Pippi Mellone. Per cui confermo il sostegno a Michele Emiliano e invito i miei concittadini che sentano di poter contribuire, a votare per lui”. Così il sindaco Pippi Mellone chiarisce il senso del suoinvito a votare Michele Emiliano alle primarie del Partito Democratico. “Però è chiaro – continua – che c’è qualcuno che evidentemente ha bisogno di qualche promemoria. Com’è noto, sono stato eletto dopo un governo di centrosinistra, raccogliendo oggettivamente la delusione e la sfiducia che quella esperienza ha generato a Nardò. Mi pare sia un dato incontrovertibile. A quella gente chiedo di votare per Emiliano. Ho il diritto o no di rivolgermi a una parte significativa del mio elettorato? Dov’è lo scandalo? Ma, soprattutto, sono un sindaco di Puglia che ha incontrato nel presidente della Regione una persona e un amministratore con cui si può collaborare splendidamente, un interlocutore credibile e affidabile per la nostra amministrazione e per la città. È logico ed è naturale, da sindaco prima che da cittadino, auspicare un rafforzamento anche politico del suo ruolo, che passa in questo caso dalle primarie del Partito Democratico. Anche perché prima che un patrimonio del centrosinistra, Michele Emiliano è un patrimonio della Puglia. È sin troppo evidente che a differenza di altri – conclude – io sono allergico all’ipocrisia e mi piace fare le cose alla luce del sole”.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment