Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportMIMMO MONACO TORNA SULLA PANCHINA DI OLIMPIA SBV GALATINA

MIMMO MONACO TORNA SULLA PANCHINA DI OLIMPIA SBV GALATINA

MIMMO MONACO TORNA SULLA PANCHINA DI OLIMPIA SBV GALATINA

Dopo cinque anni dalla precedente esperienza galatinese il tecnico di Battipaglia torna nel Salento

Talvolta ritornano; così è per Mimmo Monaco, tecnico di origini salernitane, che dopo l’ultimo campionato di serie C (2016-2017), in cui conquistò una permanenza insperata e tanto battagliata, torna sulla panchina della formazione galatinese.

In quest’anno, Monaco che, nella trascorsa è stato nell’organico tecnico societario come responsabile del gruppo under 17, che ha condotto alle final four territoriali, sarà il responsabile della prima squadra, guidando la pattuglia dei giovani under 19 sia nella stessa serie nazionale di I livello che nel campionato giovanile.

L’obiettivo è quello di centrare una permanenza per quanto non sarà facile perseguirlo e far fare un salto di qualità ad un gruppo che nella stagione scorsa si è fatto valere, anche se alcune situazioni gestionali non abbiano certo favorito l’emergere del tutto le potenzialità del gruppo.

Monaco in carriera ha dimostrato di essere in possesso di quelle doti tecniche ed umane che ne fanno un coach carismatico, riconosciuto soprattutto nel rapporto sportivo con i giovani. La conduzione della Junior League nel 2007 con i colori dell’Avellino Volley ha messo in mostra capacità didattiche che affinate nel tempo gli hanno valso ampi consensi da parte dei suoi atleti.

Il mio ritorno a Galatina è stata una scelta fatta con il cuore, afferma il tecnico di Battipaglia. Avevo un debito morale con Corrado Panico e l’evolversi di alcune situazioni legate agli impegni sportivi di mia moglie qui in Salento, mi hanno consentito di appianare alcuni trascorsi. Avrò a disposizione un gruppo da valutare nella consistenza e nei ruoli che, all’occorrenza, potrà essere integrato con qualche under 17 o con due fuori quota così come previsto dalle norme federali. Attenderò le convocazioni societarie a fine vacanze per avere un primo approccio di conoscenza e dettare le mie linee guida al gruppo. Sicuramente mi aspetto risposte positive e propositive”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment