Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e Attualità IL MINISTRO CINGOLANI DENUNCIA L’AUMENTO DEI COSTI DEI CARBURANTI

 IL MINISTRO CINGOLANI DENUNCIA L’AUMENTO DEI COSTI DEI CARBURANTI

 IL MINISTRO CINGOLANI DENUNCIA L’AUMENTO DEI COSTI DEI CARBURANTI

Ieri il ministro della Transizione ecologica ha definito “colossale truffa” lo sfrenato aumento del costo dei carburanti.

La richiesta all’Unione europea è quella di calmierare i prezzi.

Roberto Cingolani afferma: abbiamo la stessa quantità di gas dell’anno scorso e oggi costa dieci volte di più. Non c’è un motivo fisico ma la paura che finisca alimenta le speculazioni. Il motivo è economico per il quale, oltretutto, al prezzo del gas è agganciato il prezzo dell’elettricità.

Perfetto e ci eravamo arrivati in molti, anche senza avere responsabilità e possibilità di governo. Ora, chi ne ha, si adoperi perché questa “colossale truffa” finisca immediatamente. E denunci i truffatori. Perché la truffa, come è a tutti noto, è un reato.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment