Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliMISS MONDO ITALIA COMPLETA LA GRIGLIA DELLE FINALISTE DELLE FASCE SPECIALI.

MISS MONDO ITALIA COMPLETA LA GRIGLIA DELLE FINALISTE DELLE FASCE SPECIALI.

MISS MONDO ITALIA COMPLETA LA GRIGLIA DELLE FINALISTE DELLE FASCE SPECIALI.

Dopo Sport,Talent,  e Beach, tocca al Model. Spettacolo di Miss con lo shooting fotografico nel Borgo Antico di Gallipoli, tra la piazza del Canneto ed il Castello Angioino.

De Simone Marzano Manca

Con la passerella di “Miss Mondo Italia Beach” by Alpak, disputatasi ieri in una delle location più belle ed affascinanti del Salento “La CasaranaResort e Spa” di Lido Marini, continua con successo di pubblico critica, il lavoro del Concorso Nazionale diretto da Antonio Marzano verso lo show finale di domenica 11 giugno al Teatro Italia. Decretate quindi quasi tutte le finaliste delle fasce speciali, restano da annunciare solo quelle del Model, che si conosceranno nella serata di oggi. Affascinante e storicamente importante, la location scelta da Maria Rosaria De Simone ad della kermesse, per la sfilate e lo shooting delle Miss che concorrono per la fascia speciale Miss Mondo Model. L’obiettivo di Marco Perulli, fotografo ufficiale dell’evento infatti riprenderà le Miss tra la storica piazza del Canneto, il porto vecchio di Gallipoli, il Castello Angioino ed il borgo antico della Città Bella. Al termine la giuria tecnica designerà così come è stato per le altre fasce speciali tre finaliste. Così come per lo Sport, per il Talent, per il Beach, e per il contest social Miss Mondo UrbanArt, anche per la fascia speciale Model la vincitrice andrà di diritto tra le 15 finaliste dello sprint finale che decreterà la nuova Miss Mondo Italia 2017.

Maddalena Triggiani (nella foto sotto) Stilista Ufficiale di Miss Mondo Italia 2017

Maddalena Triggiani

Maddalena Triggiani, “Stilista ufficiale di miss mondo Italia 2017” presenterà in anteprima internazionale un flash della nuova collezione “AltumCreaturae” che si ispira alla profondità della materia e dell’anima in una dimensione astratta. Le creazioni haute couture saranno indossate dalle finaliste che sfileranno l’11 Giugno al Teatro Italia di Gallipoli, dove sarà eletta la Miss che rappresenterà l’Italia alla finale mondiale di miss world 2017 che si terrà in Cina. Per questo evento internazionale la Triggianidisegnerà e realizzerà un abito esclusivo e prezioso.

La stilista nei suoi vent’anni di carriera ha interagito con ogni forma d’arte come il cinema, la musica e la televisione, molti artisti nazionali ed internazionali hanno scelto di indossare le sue creazioni uniche tra cui Barbara Clara, Lola Ponce, Giorgia, Laura Pausini, Antonella Ruggiero e Gianluca Grignani.  Nel 2010 Maddalena Triggiani è nominata giovane talento eccellente nazionale al Festival TNT ideato dal Ministero della gioventù e realizzato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani che assieme al Comitato scientifico hanno valutato la fashion designer in base alla sua esperienza, i risultati ottenuti, le capacità e l’impegno non solo professionale ma anche umano affinché rappresentino la ricchezza e l’effervescenza giovanile italiana. Dal 2013 veste la Soap di Canale 5 “Centovetrine” con gli abiti delle collezioni Haute Couture e nello stesso anno la collezione “Somnia” sarà protagonista del film “Tender Eyes” del regista Alfonso Bergamo.Nel 2014 Maddalena Triggiani veste una delle voci più belle del panorama della musica Italiana ed internazionale, Antonella Ruggiero, in occasione del 64° Festival di Sanremo, outfit ispirati all’Oriente con lavorazioni artigianali di alta sartorialità fatti a mano.Nel maggio del 2014 crea i costumi di scena per il tour di Gianni Morandi “Solo insieme 2014 Live 7.0”. Nel 2015 ritorna al Festival di Sanremo con Gianluca Grignani con un outfit dall’anima rock. A Dicembre 2015 apre il suo primo Atelier a Monza dove sono presenti le collezioni Haute Couture, Ready-to-wear e Bridal.La passione per la cinematografia contemporanea, per l’arte e la musica internazionale sono il punto di partenza di ogni creazione, la sensibilità artistica unita alla conoscenza della progettazione di ogni singolo capo, delle finiture artigianali, dei particolari è da sempre presente in ogni collezione della fashion designer. Abiti con strutture interne interamente realizzatihandmade, plissé fatti a mano, intarsi e ricami su pelle ritornano come impronta dello stile che da sempre predilige i contrasti tra tradizione e innovazione, il moulagesi unisce alla modellistica che si sviluppa seguendo la silhouette esaltando ogni forma per valorizzare la stessa. Il made in Italy è fondamentale, i materiali preziosi e l’amore per questa passione che rivive in ogni creazione esclusiva.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment