Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportMISSIONE COMPIUTA LA HAPPY CASA PUÒ CONTINUARE A SOGNARE

MISSIONE COMPIUTA LA HAPPY CASA PUÒ CONTINUARE A SOGNARE

MISSIONE COMPIUTA LA HAPPY CASA PUÒ CONTINUARE A SOGNARE

Ordine tassativo pre partita: vincere per poter continuare a sognare. Bene la Happy Casa Brindisi ha compiuto la missione ed al PalaPentussaglia ha vinto contro i turchi del Darussafaka riportando il sereno in casa biancazzurra.

Solo alla quarta giornata, ma, speriamo, in tempo utile i ragazzi di Vitucci hanno rialzato il capo e dopo tre sconfitte consecutive hanno fatto splendere di nuovo,    nel Girone G della Champions League la Stella del.

Sono partiti meglio gli ospiti, forse approfittando della condizione psicologica dei padroni di casa, ma poi, questi hanno reagito e guidati da Nick Perkins chiudono il primo quarto per 22-16.

Corsa inversa nel secondo quarto grazie ad una tripla di Zanelli, ma questa volta sono gli ospiti a rispondere e così alla fine Brindisi subisce il sorpasso a causa dei 27 punti messi a segno dagli avversari, si chiude 41-43.

Al rientro la Happy Casa Brindisi riparte forte e supportata dai propri tifosi si riporta in avanti ed a due minuti dalla fine arriva la tripla di Josh Perkins che porta il punteggio sul +10. Finisce 61-51.

Quarto ed ultimo spezzone di gara molto combattuto con i turchi che non mollano, fin quando non esplodono Gaspardo e Zanelli che con due triple messe a segno frenano gli avversari e la Happy Casa si impone vincendo col punteggio finale di 82-73.

Si riapre così il discorso qualificazione in vista delle ultime due gare, il 15 e il 22 dicembre, in casa del Cluj e dell’Hapoel Holon, in attesa di ciò che accadrà possiamo goderci questo successo ottenuto grazie ad una ritrovata personalità e  fiducia in se stessi.

Ora testa al campionato, domenica 21 novembre Brindisi vola a Bologna, palla a due con i campioni d’Italia alle ore 20:00.

IL TABELLINO

HAPPY CASA BRINDISI-DARUSSAFAKA: 82-73 (22-16, 41-43, 61-51,82-73)

 

HAPPY CASA BRINDISI:

Carter, Adrian 15 (6/8, 0/1, 2 r.), J. Perkins 16 (2/4, 3/5, 1 r.), Zanelli 8 (2/2 da tre), Visconti 4 (2/2, 0/1, 2 r.), Gaspardo 8 (4/7, 0/2, 1 r.), Ulaneo ne, Chappell 7 (2/3 da tre, 2 r.), Clark 5 (1/1, 1/3, 1 r.), Udom 4 (2/2, 0/2, 4 r.), N. Perkins 13 (4/8, 1/2, 7 r.), Guido ne.

All.: Vitucci.

 

DARUSSAFAKA: 

Olaseni 10 (4/7, 6 r.), Caupain 10 (3/8, 1/6, 6 r.), Pineiro 3 (0/2, 1/3, 7 r.), Akyuz, Dora ne, McCullogh 22 (4/7, 3/6, 6 r.), Ozdemiroglu 8 (1/4, 1/5, 5 r.), Selim Sav (0/1 da 3), Guler 4 (2/4, 0/1), Atar, Boothe 16 (4/5, 2/4, 5 r.), Dogan (0/1, 4 r.).

All.: Ernak.

 

ARBITRI: Nicolas Maestre (FRA) – Sergii Zashchuk (UKR) – Geet Jacobs (BEL).

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment