Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeComuniBrindisiMISURE SULLA MOBILITÀ PEDONALE, DA DOMANI AL VIA I SENSI UNICI SULL’ASSE MAZZINI – PORTA RUDIAE

MISURE SULLA MOBILITÀ PEDONALE, DA DOMANI AL VIA I SENSI UNICI SULL’ASSE MAZZINI – PORTA RUDIAE

MISURE SULLA MOBILITÀ PEDONALE, DA DOMANI AL VIA I SENSI UNICI SULL’ASSE MAZZINI – PORTA RUDIAE

Al fine di assicurare a quanti percorrono a piedi il principale asse commerciale della città maggiori condizioni di sicurezza e distanziamento, dalla giornata di OGGI, nei prefestivi e festivi e nei fine settimana fino al 6 gennaio prossimo, potrà essere istituito il senso unico di circolazione pedonale lungo l’asse viario pedonale che va da Piazza Mazzini a Piazza Sant’Oronzo e da qui a Porta Rudiae.

 

In particolare: dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 21 dei giorni 12, 13, 18, 19, 20, 24, 25, 26, 27 dicembre e 1, 2, 3, 6 gennaio 2021 potrà essere istituito il senso unico di circolazione pedonale lungo l’asse che porta da Piazza Mazzini a Porta Rudiae mediante l’apposizione della relativa segnaletica stradale e precisamente. Gli orari di applicazione delle misure non saranno dunque “rigidi”, ma frutto di una valutazione dei volumi di traffico pedonale presenti. I sensi unici, i cui orari potranno anche essere anticipati o posticipati a seconda del bisogno andranno da:

Piazza Mazzini lungo via Trinchese e fino a Viale Cavallotti;

Piazza Sant’Oronzo lungo via Trinchese e fino a Viale Cavallotti;

Piazza Sant’Oronzo lungo Corso Vittorio Emanuele fino a Via Palmieri;

Porta Rudiae lungo via Libertini fino a Via Palmieri;

 

Al pedone che per errore dovesse imboccare le vie “controsenso” non saranno applicate sanzioni, ma sarà raccomandato il rispetto di una misura che è soprattutto di prevenzione igienico sanitaria.

 

Dalle ore 17 del 12 dicembre e fino alle ore 24 del 6 gennaio 2021, inoltre, sarà istituita la Zona 30 per tutti i veicoli e motocicli su entrambe le corsie a partire dall’incrocio tra viale Cavallotti e via 95° Reggimento Fanteria fino all’incrocio tra viale Cavallotti e Via Imperatore Adriano, allo scopo di salvaguardare i pedoni provenienti da Piazza Sant’Oronzo e Piazza Mazzini che in virtù di quanto riportato al punto precedente dovranno attraversare il viale in diversi punti e secondo gli attraversamenti pedonali esistenti.

 

Come stabilito in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza, oltre alle misure di prevenzione sui flussi di circolazione pedonale, le forze dell’ordine saranno impegnate in presidi fissi in spazi pubblici e piazze maggiormente esposti al rischio assembramento: Piazzetta Alleanza, Piazza Mazzini, Galleria Mazzini, P.tta Carducci, P.tta Santa Chiara, P.tta Castromediano, P.tta De Santis.

 

Servizio Navetta Sgm

 

Dal 18 dicembre al 6 gennaio, inoltre, dalle 15 alle 21.30 sarà attiva con frequenza 15 minuti la navetta Sgm dall’area parcheggio comunale del Foro Boario con fermata in XXV luglio e Cesare Battisti.

 

“Siamo in zona gialla, dunque uscire per fare acquisti è consentito – dichiara il sindaco Carlo Salvemini – questo non esime però ciascuno di noi dal prestare la massima attenzione alle misure di precauzione igienico sanitarie: rispetto delle distanze, mascherine indossate correttamente, igienizzazione delle mani. Usiamo prudenza, buon senso, misura e saremo in grado di non far coincidere questo periodo prefestivo con il pericolo di innescare una nuova crescita dei contagi”.

 

 

2

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment