Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàMONTERONI: ARRESTATO CARROZZIERE COL VIZIO DELLE ARMI

MONTERONI: ARRESTATO CARROZZIERE COL VIZIO DELLE ARMI

MONTERONI: ARRESTATO CARROZZIERE COL VIZIO DELLE ARMI

CARABINIERI

I Militari della Stazione Carabinieri di Monteroni, a conclusione di una minuziosa indagine, hanno tratto in arresto Caputo Claudio, 46enne, carrozziere del luogo, censurato, poiché ritenuto responsabile di detenzione illegale di armi comuni da sparo con relativo munizionamento e detenzione di armi da guerra.

I militari operanti, avuta contezza che il citato Caputo detenesse armi nella propria disponibilità, eseguivano perquisizioni presso la carrozzeria e l’abitazione del medesimo, durante le quali rinvenivano e sequestravano una pistola cal.8 mm. a salve alterata e priva di tappo rosso, una pistola cal.9 priva di matricola e marca con relativo munizionamento, una bomba da mortaio tipo Brixia Mod.35/39, una sciabola, 30 coltelli a serramanico di varie dimensioni e foggia, 11 pugnali di varia tipologia e 2 tirapugni in ferro, il tutto sottoposto a sequestro.

IMG_3473

Le armi da sparo e la bomba da mortaio sono state messe in sicurezza dalla Sezione Artificieri del Comando Provinciale Carabinieri di Lecce, intervenuti sul posto.

Caputo Claudio, pertanto, è stato associato presso la Casa Circondariale di Lecce e dovrà rispondere sulle inspiegabili circostanze di tale illecita detenzione di armi, sulla loro provenienza e soprattutto sulla loro destinazione d’uso.

Della vicenda è stato interessato il P.M. della Procura della Repubblica di Lecce Dott. Massimiliano Carducci.

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment