Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàMONTERONI DI LECCE: ARRESTATI I RAPINATORI DI UN NEGOZIO NELLO SCORSO APRILE

MONTERONI DI LECCE: ARRESTATI I RAPINATORI DI UN NEGOZIO NELLO SCORSO APRILE

MONTERONI DI LECCE: ARRESTATI I RAPINATORI DI UN NEGOZIO NELLO SCORSO APRILE

Con un’operazione condotta la scorsa notte, i militari della compagnia carabinieri di Lecce,  con la task force nata per contrastare i reati contro il patrimonio, davano esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del tribunale di Lecce su richiesta di quella Procura, traendo in arresto:

SARACINO SALVATORE, NATO A GALATINA (LE) CL. 96, CENSURATO;

GENOVESI EMANUELE ANTONIO, NATO LECCE CL.  95, INCENSURATO.

I due sono ritenuti responsabili di rapina aggravata, porto e detenzione illegale di arma da sparo in concorso.

Le indagini – condotte dalla “task force” specializzata, costituita a livello compagnia, per il contrasto a reati contro il patrimonio – venivano avviate a seguito della rapina consumata nella serata del 7 aprile 20 in Monteroni di Lecce (LE), presso un esercizio commerciale, allorquando il Saracino, travisato da passamontagna e armato di pistola – unitamente ad altro complice – irrompeva interno citata attività e dopo aver minacciato di morte la cassiera, si impossessava della somma contante di euro 1.000 (mille) circa da registratore cassa fuggendo a piedi.

L’indagine immediatamente avviata dalla task force dei carabinieri di lecce permetteva di identificare gli autori e ricostruire la fuga che avveniva attraverso l’autovettura Matiz Chevrolet in uso e guidata dal Genovesi.

Arrestati espletate formalità di rito, sono stati tradotti rispettivamente il Saracino presso la Casa Circondariale Borgo San Nicola di Lecce e il Genovesi presso la propria abitazione in regime di aa.dd.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment