Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàMONTESARDO L’INCENDIO NELLA RSA. MUORE 67ENNE DI ALESSANO RICOVERATA AL “PERRINO”

MONTESARDO L’INCENDIO NELLA RSA. MUORE 67ENNE DI ALESSANO RICOVERATA AL “PERRINO”

MONTESARDO L’INCENDIO NELLA RSA. MUORE 67ENNE DI ALESSANO RICOVERATA AL “PERRINO”

La 67enne di Alessano, rimasta coinvolta venerdì sera nell’incendio nella residenza socio sanitaria “Gaudium”, in Piazza Castello  era stata ricoverata al “Perrino”

Purtroppo la più grave delle donne rimaste coinvolte nell’incendio divampato la sera di venerdì 11 marzo nella residenza socio assistenziale Gadium di Montesardo, frazione di Alessano non ce l’ha fatta ed nel corso della mattinata è spirata nel Centro grandi ustioni dell’ospedale “Antonio Perrino” di Brindisi

Ippazia Ciardo Prontera, questo il nome della sfortunata donna 67/enne, nella cui stanza era divampato l’incendio; a differenza della compagna con cui la condivideva, la donna, che era di Alessano e che avrebbe compiuto 67 anni a giugno, non era stata in grado di allontanarsi.

La vittima non era stata l’unica soccorsa di quella sera, anche se la sola a finire in prognosi riservata. Altre quattro ospiti della RSA, un’89enne, una 91enne, una 86enne e una 71enne, tutte originarie del basso Salento, erano state trasportate presso gli ospedali di Tricase, Casarano e Gallipoli per intossicazione. I carabinieri avevano poi sottoposto a sequestro l’area interessata dal rogo e le indagini procedono per appurare sia le precise cause dell’incendio, sia le responsabilità. Ora, anche con l’aggravamento del quadro, dovuto all’avvenuto decesso della donna.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment