Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportMORTEN HJULMAND HA UN DESIDERIO: “SOGNO LO STADIO PIENO, NON VEDO L’ORA”

MORTEN HJULMAND HA UN DESIDERIO: “SOGNO LO STADIO PIENO, NON VEDO L’ORA”

MORTEN HJULMAND HA UN DESIDERIO: “SOGNO LO STADIO PIENO, NON VEDO L’ORA”

Tra gli ultimi arrivi nel drappello di calciatori messi a disposizione di Corini, Morten Hjulmand si è mostrato in grado di assumere la responsabilità di play maker della squadra, e così descrive il proprio inserimento:

“Sta andando bene fin dal primo momento, ovviamente è stato difficile perché si tratta di un campionato nuovo con un ritmo differente. Arrivo da un piccolo club qui ho trovato una grandissima organizzazione. Sono qui con la mia fidanzata è molto importante che lei sia qui con me. La città e le persone però ci hanno fatto sentire subito a casa, così come la società mi ha messo nelle migliori condizioni possibili per integrarmi”.

La fiducia del tecnico lo turba?

“Non mi aspettavo di giocare così tanto dal primo momento. Il mister mi parla molto di tattica, per me è difficile comprendere perché c’è la difficoltà della lingua, sicuramente il mister mi sta aiutando tantissimo in questo percorso”.

La sua impressione sulla posizione:

“Mi trovo molto bene a giocare nella posizione di play, ma posso anche giocare al suo fianco. Sono però a disposizione del mister”.

Che idea si è fatta del campionato italiano:

“Prima di arrivare a Lecce pensavo a questo campionato come un torneo complesso e le mie aspettative sono state confermate. Vogliamo cercare di vincere più gare possibili per raggiungere il nostro obiettivo. Non vedo l’ora di giocare con lo stadio pieno con i tifosi, ho visto qualche video del Via del Mare con i tifosi”.

A chi si ispira –

“Non ho un giocatore al quale mi ispiro, voglio crescere con il mio stile di gioco”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment