HomeCronaca e AttualitàNARDÒ, APRE L’ECLETTICO CASTELLO

NARDÒ, APRE L’ECLETTICO CASTELLO

NARDÒ, APRE L’ECLETTICO CASTELLO

Infopoint e coordinamento delle visite e degli eventi nel vecchio maniero

Appuntamento OGGI, venerdì 1° luglio, alle ore 19 nell’atrio del castello

Oggi, venerdì 1° luglio, saranno presentati il progetto di gestione integrata del castello Acquaviva d’Aragona e l’infopoint al suo interno. L’appuntamento è alle ore 19 nell’atrio del castello alla presenza del sindaco Pippi Mellone e dell’assessora alla Cultura, ai Musei e al Marketing territoriale Giulia Puglia, con la partecipazione degli operatori culturali e turistici del territorio.

Questo progetto di valorizzazione e fruizione dell’attrattore culturale castello nasce dalla volontà dell’amministrazione comunale di realizzare una gestione integrata dei “contenuti” culturali di questo luogo simbolo della città. Sarà possibile, di fatto, un coordinamento delle visite e degli eventi ospitati dal castello attraverso l’infopoint, che rappresenterà il collettore tra il monumento e il suo territorio.

“Eclettico” è il nome del progetto.  Il concetto è pensato per esprimere i molti volti che ha assunto il castello dal Medioevo all’età contemporanea. Il visitatore, subito stupito dalla facciata eclettica, verrà coinvolto dalle diverse realtà che fanno dell’antico maniero un puzzle, che rispecchia il territorio in tutte le sue “eclettiche” sfaccettature.

La gestione del coordinamento è affidata all’associazione The Monuments People Aps, in collaborazione con la Proloco Unpli “Nardò Terra d’Arneo”, l’associazione Amici Musei di Porta Falsa, l’associazione Bellissimamente, il Gruppo Speleologico Neretino, l’aps Visit Apulia, il Centro Studi Vittorio Bodini Nardò.

Condividi con:

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment