Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàNARDÒ: ILLUMINAZIONE VOTIVA IL CANONE SCADE IL 31 DICEMBRE. NON AFFOLLATE L’UFFICIO

NARDÒ: ILLUMINAZIONE VOTIVA IL CANONE SCADE IL 31 DICEMBRE. NON AFFOLLATE L’UFFICIO

NARDÒ: ILLUMINAZIONE VOTIVA IL CANONE SCADE IL 31 DICEMBRE. NON AFFOLLATE L’UFFICIO

L’invito a dilazionare gli ingressi all’ufficio Servizi Cimiteriali o a pagare con bonifico

Code e assembramenti all’ufficio Servizi Cimiteriali e l’amministrazione comunale invita gli utenti a scegliere possibilmente il bonifico bancario (che si può fare anche online) quale mezzo di pagamento del canone per l’illuminazione votiva. In ogni caso, si ricorda che la scadenza dello stesso canone è fissata al 31 dicembre e che la copia della ricevuta di pagamento può essere inviata all’ufficio anche tramite e-mail.

“L’annuncio della scadenza del canone – spiega il consigliere delegato ai Servizi Cimiteriali Gianluca Fedele – ha spinto tanti ad assolvere l’obbligo in questi giorni, creando qualche fila di troppo in ufficio. In questo periodo, come sapete, è importante per tutti evitare queste situazioni di affollamento. Anche perché il canone può essere pagato anche presso la Tesoreria Comunale di Unicredit, nelle ricevitorie abilitate e soprattutto con un comodo bonifico bancario, che si può fare online. Ma, soprattutto, è il caso di ricordare che la scadenza è fissata al 31 dicembre e quindi c’è tutto il tempo per pagare senza fretta. Con un pizzico di buon senso e prudenza possiamo evitare situazioni potenzialmente a rischio”.

Come già annunciato nei giorni scorsi, il pagamento del canone per l’illuminazione votiva (annualità 31 ottobre 2020 – 31 ottobre 2021) dovrà essere effettuato entro il 31 dicembre. Può essere effettuato a mezzo POS tramite bancomat, carta di credito o BancoPosta (escluso carta libretto) presso l’ufficio Servizi cimiteriali in via Falcone (ex tribunale, piano terra), che è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12, e il giovedì anche dalle ore 15 alle 17. È possibile pagare in contanti anche presso lo sportello Tesoreria Comunale dell’Unicredit di piazza Mazzini (aperto solo il mercoledì mattina) oppure tutti i giorni nelle ricevitorie abilitate al servizio. La copia della ricevuta va consegnata all’ufficio Servizi Cimiteriali oppure inviata tramite e-mail all’indirizzo fabio.longo@comune.nardo.le.it. Infine, è possibile effettuare il pagamento tramite bonifico bancario, indicando come beneficiario il “Comune di Nardò” all’IBAN IT 12 B 02008 79822 000010398683 (dall’estero aggiungere BIC UNCRITM1L49). Nella causale occorre indicare il nome del defunto, la data del decesso e confraternita o lotto. La copia del bonifico va inviata all’indirizzo fabio.longo@comune.nardo.le.it.

Il canone per l’illuminazione votiva ammonta a 13 euro.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment