Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliNARDÒ: LA CORRUZIONE E LA MAFIA IMPRENDITRICE, CONOSCERE E CAPIRE I FENOMENI

NARDÒ: LA CORRUZIONE E LA MAFIA IMPRENDITRICE, CONOSCERE E CAPIRE I FENOMENI

NARDÒ: LA CORRUZIONE E LA MAFIA IMPRENDITRICE, CONOSCERE E CAPIRE I FENOMENI

PIPPI MELONE Nardò

Domani (ore 18) incontro al Teatro Comunale con De Donno, Spina e Bonsegna

L’assessorato alla Cultura ha organizzato l’incontro sul tema Corruzione sistema e criminalità organizzata, un’occasione per spunti e riflessioni sul fenomeno della corruzione sotto il profilo criminologico e giuridico e sui rapporti con le organizzazioni mafiose in relazione alla loro trasformazione in mafie imprenditrici. L’incontro è in programma domani, venerdì 18 novembre, alle ore 18 al Teatro Comunale di Nardò. Dopo i saluti del sindaco Pippi Mellone e dell’assessore alla Cultura Francesco Plantera, interverranno il procuratore aggiunto presso la Procura della Repubblica di Lecce Antonio De Donno, il docente di Sociologia del Diritto dell’Università del Salento Ferdinando Spina e l’avvocato Giuseppe Bonsegna. Modererà il dibattito il vicepresidente del Consiglio comunale Andrea Giuranna.

“I temi della corruzione e della trasformazione delle organizzazioni mafiose in sistemi imprenditoriali – evidenzia l’assessore Francesco Plantera – sono di grande attualità in un Paese segnato profondamente da questi fenomeni. È molto utile parlarne e contribuire a far maturare la consapevolezza che il tessuto sociale, dei cittadini, è il primo baluardo per difendersi. Spero che la città di Nardò colga l’importanza di questa occasione per conoscere e capire”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment