Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCulturaNARDÒ: PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI MARIA ANTONIETTA MEA “AGATA”

NARDÒ: PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI MARIA ANTONIETTA MEA “AGATA”

NARDÒ: PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI MARIA ANTONIETTA MEA “AGATA”

“AGATA ERA SEDUTA E PENSAVA. MEMORIE DI UN’ITALIANA DEL SALENTO” è il titolo del libro di Maria Antonietta Mea che verrà presentato domani, domenica 4 luglio 2021, ore 19.00 nella Sala conferenze del CRSEC, nel Chiostro dei Carmelitani, a NARDÒ (Le).

Edito da L’Harmattan Italia nella collana Memorie e già pubblicato a Parigi nel 2014 nella traduzione francese con il titolo “Agata était assise et pensait”, il libro racconta di Agata, una donna cresciuta nel Sud d’Italia, che ricostruisce, con ironia non scevra di dolore, il suo percorso, sino ai giorni nostri e alla maturità duramente conquistata. Tra le pagine si ritrovano tante riflessioni su un’esistenza, in fondo, “normale”.

L’autrice, Maria Antonietta Mea, è nata a Nardò, dove vive tuttora. Nel 1970 si laurea in Economia e Commercio a Bari e si dedica all’insegnamento. Oggi lavora come agente immobiliare. Alle sue spalle una vita intensa: due matrimoni, tre figli, la passione per la pittura e la scrittura.

All’incontro di presentazione di “Agata” (L’Harmattan Italia, p.184, euro 24, Memorie, 2021) interverranno, accanto all’autrice, Elisa Pelizzari, direttrice di L’Harmattan Italia, e Silvia Civilla, attrice e regista, direttrice del Teatro Comunale di Nardò.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment