Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàNARDÒ: SCRITTE MINACCIOSE CONTRO LA POLIZIA LOCALE

NARDÒ: SCRITTE MINACCIOSE CONTRO LA POLIZIA LOCALE

NARDÒ: SCRITTE MINACCIOSE CONTRO LA POLIZIA LOCALE

“Comandante, tenga a bada le sue reclute”, la scritta minacciosa apparsa su un muro nelle adiacenze del Comando in via Crispi.

Un messaggio che ha destato qualche preoccupazione è apparso su un muro nei pressi del Comando della Polizia Locale, scritto con pittura spray e recante un “consiglio” al Comandante dei Vigili.

Mentre si è provveduto alla cancellazione della scritta si è subito dato l’avvio alle indagini del caso per accertare sino a che punto le parole vergate sul muro siano sono frutto di un momento di rabbia o non nascondano qualche intenzione più bellicosa che va subito repressa.

L’attività di controllo nei vari ambiti da parte della polizia locale (controllo del traffico, contro gli abusi ambientali e cantieri edili o attività commerciali) può essere stato mal digerito da qualcuno su questo non ci sono dubbi.

Oltre alla polizia locale sul posto sono intervenuti anche gli agenti del commissariato di Nardò che hanno preso visione dell’accaduto e sono ora alla ricerca del responsabile.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment