Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliNARDÒ: ULTIMA RECITA DEL “TEATRO TI FA VOLARE”

NARDÒ: ULTIMA RECITA DEL “TEATRO TI FA VOLARE”

NARDÒ: ULTIMA RECITA DEL “TEATRO TI FA VOLARE”

teatro-comunale-di-nardò

Domenica 12 marzo 2017 – ore 17.30 – Teatri di Bari/Senza Piume Teatro – Bari

AHIA!

Drammaturgia e regia Damiano Nirchio

Assistente alla drammaturgia e regia Anna Maria De Giorgio

Con Lucia Zotti, Monica Contini, Raffaele Scarimboli / Damiano NIrchio

Suoni e luci Carlo Quartararo – Scene Bruno Soriato

Costumi Cristina Bari – Pupazzi Raffaele Scarimboli

Cura del movimento Anna Moscatelli – Video editing e grafica Punes

In quel luogo dove le anime si preparano a nascere per la prima volta, c’è un problema: una piccola anima proprio non ne vuole sapere di venire al mondo.L’Ufficio Nascite e il Signor Direttore le hanno provate tutte per convincerla, ma niente! Tutti fanno la fila pur di vedere com’è fatta la Vita e lei invece proprio non ne vuole sapere! Eppure, come nelle fiabe, impareremo che senza tutti quegli scomodi “Ahia!” non si può costruire nessuna felicità.

Durata: 50 minuti

Tecnica utilizzata: Teatro d’attore, pupazzi

Età consigliata: 6 – 10 anni

La scena dei ragazzi/Spettacoli in matinée per le scuole               ore 10,30

13/mar/17    TEATRI DI BARI                      AHIA!

31/mar/17    TERRAMMARE TEATRO        L’ARCA

Prezzi

Domenicali per famiglie

Singolo biglietto: 5 euro

Ingresso gratuito per i bimbi al di sotto dei 3 anni e per i nonni che li accompagnano.

Matinèe per le scuole

Singolo biglietto: 4,5 euro

La biglietteria del teatro resterà aperta nei giorni martedì e giovedì dalle ore 16 alle 19 e a partire da 1 ora prima dell’inizio di ciascuno spettacolo. È possibile prenotare telefonicamente chiamando il numero del teatro 0833.571871.

Teatro Comunale di Nardò – Corso Vittorio Emanuele, 22 – Tel. 0833.571871 – Cell. 389.684.7435

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment