Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportNEL LECCE QUALCHE PREOCCUPAZIONE PER STREFEZZA E GABRIEL

NEL LECCE QUALCHE PREOCCUPAZIONE PER STREFEZZA E GABRIEL

NEL LECCE QUALCHE PREOCCUPAZIONE PER STREFEZZA E GABRIEL

Quella in corso è una settimana molto impegnativa per il Lecce che dovrà incontrare, giovedì alle ore 18, per il turno infrasettimanale di serie B, una squadra ringalluzzita dalla vittoria in extremis sulla Cremonese. Risultato che ha riportato il Brescia di Pippo Inzaghi sulla seconda poltrona della graduatoria, in pratica in zona promozione diretta. Ma oltre a questo impegno che si presenta da solo i giallorossi ecco all’orizzonte il doppio turno interno con il Cosenza lunedì alle 15 e poi con il Parma, domenica alle 14.

La squadra di Marco Baroni nelle due ultime giornate ha ottenuto solo due pareggi pur allungando la serie positiva ad otto gare, e portando a 16 i punti in carniere. Due pareggi che hanno lasciato l’amaro in bocca in tutto l’ambiente e solo un bel risultato al “Rigamonti” potrà far passare quel gusto sgradevole dovuto alla mancata conquista di due vittorie alla portata del Lecce e buttate via per qualche dettaglio e, forse, per un po’ di stanchezza in qualche giocatore.

Probabilmente, Baroni, in cuor suo sta studiando una sorta di turnover che credo sia opportuno fare anche se non in maniera così pesante come è avvenuto nella gara di sabato scorso con il cambio, quasi brutale, dell’intero trio d’attacco che, non dimentichiamo nelle ultime sei partite ha messo a segno diverse reti.

Ora sino al 7 novembre i giallorossi dovranno affrontare un vero tour de force da cui tutti sperano di uscire con una classifica di maggiori prospettive future.

Evidente che si deve pensare ad una gara per volta e quindi Lucioni e compagni dovranno concentrarsi sul primo avversario ovvero il Brescia lavorando con la massima cura per poi tentare di riassaporare già da giovedì il dolce gusto della vittoria.

Baroni sta preparando la sfida curando i massimi dettagli professando una certa serenità anche se c’è qualche preoccupazione sull’impiego oltre che di Helgason anche di Strefezza e Gabriel che ieri mattina hanno lavorato in differenziato. L’attaccante brasiliano ha accusato un trauma distorsivo alla caviglia sinistra durante la gara di sabato pomeriggio del Via del Mare; il sempre presente Gabriel invece, si è sottoposto a risonanza magnetica le cui risultanze hanno evidenziato un edema al braccio sinistro dovuto all’elongazione del tricipite brachiale; Helgason sta recuperando da un leggero affaticamento.

Oggi è in programma una seduta d’allenamento all’Acaya in mattinata.

Ernesto luciani

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment