HomeEventi e SpettacoliNEL SALENTO 50 RAGAZZI REALIZZANO UNO SPETTACOLO TEATRALE ITINERANTE

NEL SALENTO 50 RAGAZZI REALIZZANO UNO SPETTACOLO TEATRALE ITINERANTE

NEL SALENTO 50 RAGAZZI REALIZZANO UNO SPETTACOLO TEATRALE ITINERANTE

“A QUALE PREZZO” – IN SCENA IL PRIMO SPETTACOLO TEATRALE ITINERANTE REALIZZATO DA CINQUANTA RAGAZZI UNDER 35 CON ULTIMI FUOCHI TEATRO

Tre giorni di arte accompagnati da aventi collaterali – Dj set con  Tobia Lamare

Dal 28 luglio nell’ambito del progetto REBOOT THE SYSTEM, il Centro di Aggregazione Giovanile di Spongano (LE) è stato popolato da una cinquantina di under 35 che hanno seguito laboratori di recitazione e scrittura di scena, scenografia, costumi, illuminotecnica, sound-design. Seguiti da esperti del settore, si sono immersi nel processo di creazione di uno spettacolo che andrà in scena in più punti del centro storico di Spongano l’11, 12 e 13 agosto.

Lo spettacolo itinerante è affiancato da eventi collaterali in modo da concludere con una festa questa prima tappa del progetto Reboot the system, promosso dal Comune di Spongano in partnership con Ultimi Fuochi Teatro e vincitore dell’Avviso Fermenti in Comune dell’Anci.

Domani 11 agosto alle 19.30 di scena con la prima dello spettacolo “A Quale Prezzo”, realizzato dai ragazzi che hanno partecipato ai laboratori, si parte da Parco Uro.

Alle  21,30 in piazza Bacile si terrà una tavola rotonda sul tema  che ha animato il confronto tra i partecipanti a Reboot the system: come riavviare il nostro sistema-Paese che si è impallato come un computer attaccato da un virus. Interverranno Vincenzo Santoro (ANCI), Giancarlo Marti (vicesindaco di Spongano), Ultimi Fuochi Teatro e le associazioni del territorio.

LO SPETTACOLO

“A QUALE PREZZO “ – Liberamente tratto da “La visita della vecchia signora” di Friedrich Dürrenmatt.

Con Paola Candido, Francesco Sokna De Paolis, Beatrice Ferrari, Chiara Maggiore, Silvia Maggiore, Licia Mattia, Dyvia Massaro, Tommaso Micocci, Davide Montinaro, Martina Picci, Elena Portone, Chiara Raimondi, Chiara Romano, Nicola Selleri, Martina Urso, Nadia Urso.

Con la partecipazione di Alessandra Crocco e Cristiana Verardo.

A cura di Alessandra Crocco e Alessandro Miele (recitazione e scrittura scenica), Elisa Gelmi e Ludovica Diomedi (scenografia), Silvia Polidori (costumi), Joseph Geoffriau (illuminotecnica), Stefano Testa (sound design).

In un paese ridotto sul lastrico i pochi abitanti rimasti sono ormai rassegnati e ripiegati nei ricordi. A risvegliare le speranze arriva una miliardaria pronta a risollevare le sorti della piccola comunità. Chiederà però ai cittadini di pagare un prezzo molto alto per recuperare uno stato di benessere.

A partire da una riflessione sul presente e dalle situazioni offerte dal testo di Durrenmatt, i giovani di Reboot the system hanno creato una drammaturgia per stazioni che si snoderà tra le strade del centro storico di Spongano.

Il 12 agosto si potrà incontrare un maestro del teatro italiano come Marco Baliani in scena con Kohlaas nell’atrio di Palazzo Bacile. Considerato uno degli spettacoli che hanno dato il via al cosiddetto teatro di narrazione in Italia, Kohlhaas è stato scritto da Marco Baliani e Remo Rostagno ed interpretato molte volte nel corso degli anni da Marco Baliani per la regia di Maria Maglietta. Messo in scena per la prima volta nel 1990, è diventato presto un vero e proprio cavallo di battaglia di Baliani, che lo ha rappresentato oltre un migliaio di volte. Lo spettacolo, tratto da un racconto di Heinrich Wilhelm von Kleist,è la storia di un sopruso che, non risolto attraverso le vie del diritto, genera una spirale di violenze sempre più incontrollabili. In  serata verrà inoltre diffuso il numero 0 di una rivista realizzata nel corso di un laboratorio di giornalismo e illustrazione a cura di Damiano Pellegrino, Marco Smacchia e Lorenzo Donati del gruppo Altre Velocità.

Il 13 agosto, dopo la terza e ultima replica dello spettacolo “A quale prezzo”, si festeggia con il dj set di Tobia Lamare alle 22 a Parco Uro.

REBOOT THE SYSTEM promosso dal Comune di Spongano in partnership con Ultimi Fuochi Teatro. Il progetto è risultato vincitore dell’Avviso Fermenti in comune promosso da ANCI e finanziato con fondi della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment