Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaUNA NOTTE DI LAVORO POI L’ACCORDO TRA CONTE E REGIONI SULLE RIAPERTURE DI DOMANI

UNA NOTTE DI LAVORO POI L’ACCORDO TRA CONTE E REGIONI SULLE RIAPERTURE DI DOMANI

UNA NOTTE DI LAVORO POI L’ACCORDO TRA CONTE E REGIONI SULLE RIAPERTURE DI DOMANI

Solo alle prime luci del nuovo giorno è stato raggiunto l’accordo tra Governo e Regioni che per tutta la notte sono rimasti impegnati in una sfibrante riunione di lavoro. Le Regioni, rappresentate dai vari presidenti, in prima battuta non avevano approvato il testo proposto dal Governo. Nel corso della notte, dopo la conferenza stampa del presidente del Consiglio che presentava il provvedimento comportamentale, da attuare da domani 18 maggio, come atto conclusivo di un proficuo lavoro comune, sono stati riscritti alcuni punti del decreto, riguardanti, essenzialmente, le responsabilità. C’è stato, addirittura, il rischio di una rottura fra governo e Regioni; poi, alle tre e venti, raggiunta l’intesa sul testo (al secondo tentativo) è terminata la videoconferenza Conte-governatori. Domani le riaperture. Dice Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria: “nell’accordo le linee guida delle Regioni saranno recepite nel decreto”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment