Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliNOTTI D’ESTATE – LA VITA FACILE NON È COSÌ FACILE

NOTTI D’ESTATE – LA VITA FACILE NON È COSÌ FACILE

NOTTI D’ESTATE – LA VITA FACILE NON È COSÌ FACILE

Tribunale DI NARDO'

A piazzetta delle Erbe domenica 4 settembre quarto appuntamento con Italiani altrove

Quarto e penultimo appuntamento conla rassegna Italiani altrove, una serie di proiezioni di film in collaborazione con Apulia Film Commission sui percorsi di vita degli italiani all’estero e segmento dedicato al cinema di Notti d’estate, il contenitore di eventi estivi dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Nardò. Domenica 4 agosto in piazzetta delle Erbe a Nardò, ore 21, tocca a La vita facile, un film del 2011 di Lucio Pellegrini con Pierfrancesco Favino, Stefano Accorsi e Vittoria Puccini.

È la storia di una amicizia tra due uomini (entrambi medici) e una donna, delle loro vite e soprattutto del loro modo di vedere e vivere la vita. Uno è Mario, di fama con una bella vita a Roma, sposato con Ginevra che ama la vita facile; l’altro è Luca, che vive in Africa e aiuta la gente che vive in condizioni quasi estreme e combatte ogni giorno con il caldo, la mancanza di corrente, di acqua e di tutte quelle cose che in Italia sono ormai scontate. Quest’ultimo è fuggito da una vita che non amava e da Ginevra che amava ma che ha sposato Mario. Insomma, tre vite movimentate che si sono intrecciate, ma che adesso sono quasi normali. Si ritrovano tutti in Kenya e gli equilibri faticosamente raggiunti saltano e la vita di ciascuno di loro torna ad arricchirsi di svolte e imprevisti.

La rassegna Italiani altrove si tiene nei Comuni che sono soci della Fondazione di Apulia Film Commission. Cinque film di cinema contemporaneo che raccontano, ricorrendo agli stilemi del genere (il mèlo o la commedia) piuttosto che alla dimensione realistica, il confronto/scontro di italiani che si ricollocano in contesti “altri”, perché costretti dalle circostanze della vita o per libera scelta umana o professionale. Un’occasione per riflettere sulla nostra identità nazionale, in storie che raccontano della capacità e della voglia di confrontarci con l’altro da noi.

Le precedenti proiezioni a Santa Caterina, Santa Maria al Bagno e Sant’Isidoro hanno richiamato sempre un folto pubblico. L’ultimo appuntamento con Italiani Altrove a Nardò è in programma il 6 settembre.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment