Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliNOTTI D’ESTATE: DOPO L’ENNESIMO RINVIO,FINALMENTEIL SOLE DENTRO

NOTTI D’ESTATE: DOPO L’ENNESIMO RINVIO,FINALMENTEIL SOLE DENTRO

NOTTI D’ESTATE: DOPO L’ENNESIMO RINVIO,FINALMENTEIL SOLE DENTRO

giobbe2-586x390

A piazzetta delle Erbe, domenica, l’ultimo appuntamento con la rassegna Italiani Altrove

Finisce domenica la rassegna Italiani Altrovea Nardò. Dopo diversi rinvii per il maltempo, il quinto e ultimo appuntamento con la serie di proiezioni di film in collaborazione con Apulia Film Commission sui percorsi di vita degli italiani all’estero, si farà domenica 18 settembre,in piazzetta delle Erbe, alle ore 21. Il film in programma è Il sole dentro, una pellicola del 2012 di Paolo Bianchini con Angela Finocchiaro, Giobbe Covatta, Francesco Salvi, Diego Bianchi, Gaetano Fresa.

È l’emozionante storia di Thabo, tredici anni, che viene da un villaggio africano ed è lì che cerca di tornare, e del suo amico Rocco, quattordici anni, di Catania. Tutti e due i ragazzi sono vittime del mercato di bambini calciatori, un mondo all’apparenza dorato, ma dal quale vogliono allontanarsi. È un film che fa commuovere e che andrebbe proiettato ovunque per far riflettere le nostre generazioni, talvolta preda delle sirene del consumismo, su ciò che conta veramente.

La rassegna Italiani altrove si è tenuta nei Comuni che sono soci della Fondazione di Apulia Film Commission. Cinque film di cinema contemporaneo che raccontano il confronto/scontro di italiani che si ricollocano in contesti “altri”, perché costretti dalle circostanze della vita o per libera scelta umana o professionale. Un’occasione per riflettere sulla nostra identità nazionale, in storie che raccontano della capacità e della voglia di confrontarci con l’altro da noi. A Nardò Italiani Altrove è stata il segmento dedicato al cinema di Notti d’estate, il contenitore di eventi estivi dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura, e in tutte le occasioni ha richiamato sempre un folto pubblico di cinefili e semplici appassionati.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment