Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCUCINAOGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

BRUSCHETTONI AL CRUDO E UOVA

Ingredienti per quattro persone:

Pane rustico 4 fette, uova 4, prosciutto crudo 8 fette, asparagi 8, prezzemolo, aceto, olio evo, sale e pepe q.b.

Preparazione:

Dopo aver lavato e asciugato gli asparagi, mondateli, eliminando le parti più dure e coriacee. A questo punto, pareggiate le punte e eliminate da tutti la base coriacea. Mettete gli asparagi in una ciotola, e irrorateli con un cucchiaio di olio e con le mani, ungiteli per bene, poi conditeli con un pizzico di sale e una macinata di pepe. Scaldate una piastra in ghisa spessa e non appena la piastra sarà ben calda, cominciate a grigliare gli asparagi pressandoli delicatamente con una paletta, poi lasciate cuocere per qualche minuto, fino a quando saranno comparse le classiche striature brune sulla parte a contatto con la piastra, a quel punto fateli grigliare anche dall’altra parte. Condite le fette di pane con un filo di olio e un pizzico di sale, poi occupatevi delle uova. In una casseruola non troppo grande, portate quasi a ebollizione una miscela di acqua e aceto di vino bianco (1 cucchiaio di aceto per ogni litro di acqua circa). Quando sta per bollire, abbassate la fiamma, in modo che sobbolla dolcemente. A questo punto, sgusciate un uovo freschissimo in una ciotolina, facendo attenzione a non rompere il tuorlo (se si rompe, l’uovo va scartato), e fatelo scivolare delicatamente nella casseruola avvicinandovi il più possibile alla superficie dell’acqua, dopo averla mescolata un po’ con un cucchiaio per formare un piccolo vortice, che aiuterà l’albume a solidificarsi velocemente intorno al tuorlo. Se volete che il tuorlo resti morbido, fate cuocere l’uovo non più di tre minuti, se invece lo preferite ben cotto, lasciatelo nell’acqua per un minuto in più.

Una volta pronto, togliete l’uovo in camicia dalla casseruola usando una ramina o un mestolo bucato, immergetelo brevemente in una ciotola piena di acqua fredda per bloccarne la cottura ed eliminare i residui di aceto. Cuocete un uovo la volta.

Una volta cotte, adagiate le uova in camicia sulle fette di pane, poi aggiungete le fette di prosciutto, gli asparagi grigliati, un pochino di prezzemolo fresco tritato e una generosa macinata di pepe.

Servite subito in tavola

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment