Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeRubricheOGGI IN CUCINA – LA RICETTA PROPOSTA DA LECCEOGGI

OGGI IN CUCINA – LA RICETTA PROPOSTA DA LECCEOGGI

OGGI IN CUCINA – LA RICETTA PROPOSTA DA LECCEOGGI

GNOCCHI SU CREMA DI FAGIOLI, POMODORINI E PANCETTA

CHEF

Ingredienti per quattro persone:

per gli gnochi: patate 1 kg, farina 300 gr, un uovo, sale fino q.b

Per il condimento: fagioli 300 gr, pomidorini 20/25, pancetta dolce 50 gr, aglio 2 spicchi, alloro, rosmarino, salvia, olio evo, sale e pepe q.b.

Preparazione:
il giorno prima mettere a bagno i fagioli secchi

per gli gnocchi: cominciate lessando le patate in una pentola capiente sistemate le patate e coprite con abbondante acqua fredda. Dal momento in cui l’acqua sarà a bollore contate circa 30-40 minuti, a seconda della loro grandezza; fate la prova forchetta e se i rebbi entreranno senza difficoltà nel mezzo allora potrete scolarle. Pelatele mentre sono ancora calde e subito dopo schiacciatele sulla farina che avrete versato sulla spianatoia. Aggiungete poi l’uovo leggermente battuto insieme a un pizzico di sale e impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto. Ricordate che lavorandoli troppo, gli gnocchi diventeranno duri durante la cottura, quindi limitatevi ad impastare il necessario. Prelevate una parte di impasto e stendetelo con le punte delle dita per ottenere dei bigoli, cioè dei filoni, spessi 2 centimetri; per farlo aiutatevi infarinando la spianatoia, di tanto in tanto, con della semola. Nel frattempo, coprite l’impasto rimanente con un canovaccio per evitare che si secchi. Poi tagliate i filoncini a tocchetti e facendo una leggera pressione con il pollice trascinateli sul riga gnocchi per ottenere la classica forma. Se non avete il riga gnocchi, potete utilizzare una forchetta e trascinarli sui rebbi; anche in questo caso, utilizzate la farina di semola per evitare che si appiccichino. Mano a mano che preparate gli gnocchi di patate sistemateli su un vassoio con un canovaccio leggermente infarinato, ben distanziati l’uno dall’altro.

per il condimento: scolate i fagioli dall’acqua di ammollo e cuoceteli con uno spicchio d’aglio, una foglia di alloro e un rametto di rosmarino fino a che saranno cotti, scolateli e teneteli da parte dopo averli passati col mixer a pressione. Mettete in una larga padella la pancetta tritata o tagliata in piccolissimi dadini con un filo di olio, uno spicchio d’aglio, gli aghi di un rametto di rosmarino tagliati finemente e una foglia di salvia, rosolate a fiamma bassa in modo che il grasso della pancetta si sciolga, nel frattempo mettete a bollire l’acqua per gli gnocchi e appena bolle versateli nella pentola. Nella padella una volta che la pancetta è diventata trasparente aggiungete i pomodorini privati dai semi e tagliati in quattro, salate e saltateli per un minuto, unite i la crema di fagioli, salate il tutto e saltate con un poco d’acqua di cottura. Scolate ora gli gnocchi e aggiungeteli al condimento; fateli saltare con ancora un poco d’acqua di cottura, in questo modo si otterrà una specie di mantecatura.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment