Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCUCINAOGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

CONCHIGLIONI ALLA SALSICCIA PICCANTE

Ingredienti per otto persone:

Pasta brisée rettangolare 1 rotolo da 230 gr, salsiccia piccante 350 gr, patata media 1, mezza cipolla bianca tritata, albume poco, prezzemolo fresco tritato, olio evo, olio di semi di mais, sale e pepe q.b.

Preparazione:

Sbucciate la patata, tagliatela a cubetti piccoli e rosolatela, con mezza cipolla bianca tritata in un filo di olio evo, fino quando saranno ben rosolate entrambe. Unite a questo punto la salsiccia piccante privata della pelle e lasciate cuocere il tutto per quindici minuti, mescolando e schiacciando tutto con una forchetta. A fine cottura regolate di sale e pepe, unite il prezzemolo fresco tritato e mescolate, poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Stendete il rettangolo di pasta sul piano di lavoro, tagliatelo a metà partendo dal lato più corto e spennellate una delle due metà con poco albume. Sovrapponete poi sul lato spennellato la seconda metà di pasta in modo che aderisca bene, quindi spennellate anche questa con poco albume e arrotolate il rettangolo su se stesso partendo dal lato più corto, in modo da ottenere un salsicciotto abbastanza spesso. Avvolgetelo in un foglio di pellicola trasparente e stringetelo bene come una caramella, poi mettetelo in frigo a riposare per mezz’ora. Tirate fuori il salsicciotto e tagliatelo in otto rondelle, con un coltello affilato. Stendete con il mattarello ogni rondella in modo da ottenere dei dischetti sottili, poi adagiate un cucchiaio abbondante di ripieno su ogni dischetto e chiudetelo a metà in modo da ottenere delle mezzelune. Pizzicate bene i bordi di pasta così da farli aderire e arricciateli in modo da decorarne i bordi. A questo punto puoi decidere se friggere i tuoi conchiglioni o se cuocerli al forno. Se vuoi friggerli, fai scaldare abbondante olio di semi in una padella dai bordi alti e non appena sarà ben caldo, metti a friggere uno o due conchiglioni alla volta, girandoli ogni tanto in modo che si dorino bene da tutti i lati. Man mano che sono pronti, prelevali con una schiumarola e mettili ad asciugare su fogli di carta assorbente da cucina. Se vuoi cuocerli in forno, disponili su una teglia foderata con carta da forno e spennellali da entrambi i lati con poco olio di semi, poi mettili a cuocere nel forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C per circa 30-35 minuti o comunque fino a quando saranno ben cotti e dorati. Una volta pronti, servite con le salse preferite, o con una deliziosa salsa a base di yogurt.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment