Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCUCINAOGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

CONCHIGLIONI ALLE COZZE

Ingredienti per quattro persone:

Conchiglioni 320 gr, cozze sgusciate 350 gr, burro 30 gr, carota 1, mezza cipolla bianca, sedano 1 costa, porro 50 gr, vino bianco secco 50 ml, succo di mezzo limone, panna liquida fresca 200 gr, padano, aneto, sale e pepe q.b.

Preparazione:

Iniziate dal soffritto: pelate la carota e tagliatela a dadini da 5 millimetri di lato, tritate la mezza cipolla, piuttosto finemente, poi riducete anche il gambo di sedano a cubetti e tagliate a rondelle il porro. In una casseruola dal fondo spesso fate sciogliere il burro, poi mettete a rosolare le verdure a pezzettini, lasciandole cuocere per qualche minuto, mescolandole di tanto in tanto. Non dovranno rosolarsi molto, ma solo ammorbidirsi, quindi per evitare che si brucino, potete aggiungere un poco d’acqua.

Nel frattempo mettete a scaldare abbondante acqua leggermente salata in una pentola capiente e non appena inizierà a bollire, fate cuocere i conchiglioni, per il tempo indicato sulla confezione.

Quando le verdure saranno ammorbidite sfumale col vino bianco e il succo di limone, mescolate bene e lasciate cuocere il tutto per qualche minuto, fino a quando l’odore alcolico del vino non sarà evaporato.

Aggiungete a questo punto le cozze sgusciate, lasciatele cuocere per un minuto e poi unisci la panna fresca liquida, aggiustate di sale e proseguite la cottura per 2-3 minuti.

Non appena i conchiglioni saranno al dente, scolateli e versateli nella padella con le cozze, mescolando in maniera da distribuire bene il condimento.

Trasferite i conchiglioni alle cozze nei piatti da portata e completali con poco aneto fresco spezzettato a mano, il padano a scaglie e una generosa macinata di pepe bianco. Servite subito.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment