Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCUCINAOGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

CIAMBELLA AL CAFFÈ

Ingredienti per dieci persone:

Farina “00” 270 gr, uova 4, zucchero 180 gr, caffè tiepido 150 ml, burro fuso 100 gr, caffè solubile in polvere 15 gr, cacao amaro in polvere 10 gr, lievito vanigliato per dolci 10 gr, sale un pizzico, cioccolato fondente 300 gr, panna fresca liquida 150 ml

Preparazione:

Fate sciogliere il caffè solubile in quello tiepido, mescolando bene, poi tenete questa miscela da parte.

Proseguite sbattendo con le fruste elettriche le uova in una ciotola assieme allo zucchero semolato, fino ad ottenere una crema molto gonfia e chiara.

Unite a questo punto i caffè precedentemente miscelati e il burro fuso tiepido, poi mescolate bene il tutto per amalgamare gli ingredienti.

In un’altra ciotola setacciate la farina assieme al cacao amaro in polvere, un pizzico di sale e il lievito vanigliato per dolci, poi incorporate questo mix secco al composto umido, aggiungendone poco alla volta e mescolando bene il tutto con una spatola o una frusta a mano, in modo da non lasciare grumi.

Versate il composto in uno stampo da ciambella da circa 25 centimetri, precedentemente imburrato e infarinato e mettete a cuocere la ciambella al caffè nel forno preriscaldato in modalità statica a 180°C per circa 45-50 minuti o comunque fino a quando sarà cotta.

Mentre la ciambella cuoce, preparate la ganache: versate la panna fresca liquida in un pentolino e portatela a sfiorare il bollore. Nel frattempo, tritate il cioccolato fondente e mettetelo in una ciotola.

Quando la panna sarà calda, versatene metà nella ciotola del cioccolato e iniziate a mescolare, tenendo in caldo il resto. Quando la panna e il cioccolato si saranno amalgamati per bene, unite la panna rimasta e mescolate per farla incorporare al cioccolato, fino a ottenere una crema consistente ma liscia. Trasferite la crema in una brocca resistente al calore e lasciatela intiepidire, in questo modo diventerà più densa.

Per verificare la cottura della ciambella, fate la prova dello stecchino, infilando uno stecco di legno nell’impasto del dolce, se esce asciutto e senza impasto cremoso attaccato, significa che è pronta e che può essere sfornata, altrimenti rimettila nel forno e prosegui la cottura per 5 minuti, poi ripeti la prova.

Una volta cotta, sfornata la ciambella lasciatela raffreddare completamente, dopodiché toglietela dallo stampo e rovesciatela su un piatto da portata. Poco prima di servire la ciambella al caffè, decoratela con la ganache al cioccolato, poi portatela in tavola.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment