Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCUCINAOGGI IN CUCINA – LA RICETTA PROPOSTA DA LECCEOGGI

OGGI IN CUCINA – LA RICETTA PROPOSTA DA LECCEOGGI

OGGI IN CUCINA – LA RICETTA PROPOSTA DA LECCEOGGI

PASTIERA NAPOLETANA

Ingredienti per due pastiere medie:

Farina 500 gr, zucchero 200 gr, uova intere 2, strutto 200 gr, ammoniaca 2 gr, scorze di limone grattugiato.

Per la farcitura: ricotta 500 gr, zucchero 500 gr, grano cotto 500 gr, uova intere 5, frutta candita 100 gr, vaniglia, alcune gocce di Neroli

Preparazione:

Formate con la farina la classica “fontanella”.  In essa mettete gli ingredienti indicati. Mischiate, mano a mano, la farina assorbirà il tutto. Attenzione! L’impasto va fatto con mano leggera! Non bisogna pestarlo! Terminato l’impasto per la pastiera, si lascia  riposare il tutto. Deve riposare almeno ventiquattro ore. A questo punto avete finalmente la pasta frolla fine buona per la produzione della pastiera: con un mattarello fate una sfoglia e distendetela nella teglia. Attenzione deve aderire per bene al fondo, poi rifilate “torno torno”; a questo punto avete il  recipiente di pasta frolla che dovrà contenere la farcitura della nostra pastiera napoletana. Mettete in un recipiente la ricotta,  il grano, le uova sbattute, la frutta candita;  amalgamate bene il tutto. Il segreto sta anche nel “fior d’arancio”. Se usate il Neroli, cinque gocce sono sufficienti. Preparatala farcitura distribuitela sulla base della pastiera, quindi dalla pasta frolla preparata fate delle striscette rettangolari di un centimetro e mettetele sopra alla farcitura della pastiera. Per la cottura va prevista una  temperatura  di  200°C; per un’ora scarsa all’ora e mezza.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment