Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCUCINAOGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

LASAGNA SCOMPOSTA

Ingredienti per quattro persone:

Sfoglie secche per lasagne 400 gr, besciamella 250 gr, salsiccia spellata 200, carne macinata 200 gr, sedano 1, cipolla ½, carota ½, triplo concentrato di pomidoro 20 gr, rosmarino 1 rametto, salvia 2 foglie, passata di pomidoro 400 gr, brodo di carne 200 gr, grana, olio evo, sale e pepe q.b.

Preparazione:

In una casseruola capiente fate rosolare in poco olio di oliva mezza cipolla bianca tritata, un pezzetto di sedano tritato e mezza carota a dadini piccoli, fino a quando tutte queste verdure saranno ben cotte e ammorbidite. A questo punto aggiungete la salsiccia privata della pelle e la carne macinata di manzo o vitello, quindi lasciale rosolare sbriciolandole bene con una forchetta, fino a quando saranno completamente cotte e il liquido che avranno rilasciato sarà evaporato. Unite ora un rametto di rosmarino, due foglie di salvia e il triplo concentrato di pomodoro, mescolate bene e proseguite la cottura per 10 minuti, trascorsi i quali potrete aggiungere la passata di pomodoro, il brodo di carne caldo e lasciar cuocere il tutto per altri 45 minuti o comunque fino quando il ragù sarà ben cotto e ristretto.

Nel frattempo prepara la besciamella secondo la ricetta classica.

Quando il ragù sarà cotto, unite la besciamella calda e mescolate bene, poi proseguite la cottura per altri 5-10 minuti, mescolando spesso.

A questo punto potete preparare la pasta: spezzate grossolanamente le sfoglie secche per lasagne e fatele cuocere in una pentola colma di acqua leggermente salata in ebollizione per il tempo indicato sulla confezione. Non appena saranno cotte al dente, scolatele e conditele con il mix di ragù e besciamella, quindi servitele nei piatti spolverizzandole con abbondante grana padano grattugiato.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment